venerdì 14 dicembre 2018

Terza Categoria

scritto da .

Terza A, il commento della 16^ giornata

Terza A, il commento della 16^ giornata Terza A, il commento della 16^ giornata

La 16^ è stata una giornata fondamentale sia in chiave Campionato che per la lotta play off. La Virtus vincendo a Bazzano torna in vetta solitaria approfittando del pareggio dell' Arischia contro la Valle del Tirino. L'Ocre vincendo a Cansano torna in quarta posizione insieme a al Roccacasale, entrambe a +3 dalla Vestina vittoriosa a Campo di Giove.

Vittoria scacciacrisi per l'Ocre che dopo tre sconfitte consecutive, ha superato a Cansano i padroni di casa con un bel poker. La gara  si è conclusa con il risultato di 1-4 e  ha visto per i rossoblu segnare Romano, Di Pasquale, D. Riocci e Spaziani. Il gol della bandiera cansanese è avvenuto per via di un autogol degli avversari. I ragazzi di Silvani rivendicano la sconfitta dell' andata, subita per mano degli stessi cansanesi tra le mura amiche. L'Ocre sfrutta il riposo del Roccacasale per riagguantarlo in classifica dopo la sconfitta della scorsa settimana.

Il big match tra la Valle del Tirino e l'Arischia è terminato in parità. 1-1 in quel di Bussi, dove l'Arischia ha trovato la via del vantaggio con Di Carlo. I tritani tuttavia sono riusciti a trovare il pareggio grazie al gol di Di Tommaso. Le due squadre restano divise da due punti. L'Arischia è ora seconda a -2 dalla capolista Virtus Barisciano, la Valle del Tirino dista dalla vetta a -4  in terza posizione.

Una vittoria preziosa per la Virtus Barisciano, decisamente più dolce rispetto alla gara di Bazzano della scorsa stagione. Una vittoria di misura che li consente di stare sola al comando. Accade tutto nella ripresa. I neroverdi  sono passati in vantaggio con Sommese dal dischetto, i rossoblu avrebbero potuto  pareggiare sempre dalla massima punizione, ma Lorenzetti ha detto no al penalty calciato da Di Fabio.

5 gol nella gara di Campo di Giove, dove la Vestina San Demetrio è riuscita a superare il Campo di Giove. Dopo il gol del locali timbrato da De Chellis, i biancocelesti hanno pareggiato con Ruiu, e trovato il gol del vantaggio con Leone. I sandemetrani hanno poi sceso il tris nella ripresa con Iafrate, anche se nel finale di gare, Di Paolo ha accorciato le distanze.




------© riproduzione riservata