giovedì 20 settembre 2018

Altre categorie e Trofei

scritto da .

Torneo delle Regioni 2018. Finale Juniores: sarà Marche-Friuli V.G.

Torneo delle Regioni 2018. Finale Juniores: sarà Marche-Friuli V.G. Torneo delle Regioni 2018. Finale Juniores: sarà Marche-Friuli V.G.

Al "Pavone" di Torre de Passeri sono i rigori a decidere la semifinale Juniores tra Marche ed Emilia Romagna dopo l’1-1 sancito dai 90’ regolamentari di una gara intensa e piacevole. Vittoria alla selezione marchigiana grazie ad un numero uno tra i pali che ha letteralmente ipnotizzato gli avversari. Durante il match, soprattutto nella prima frazione, non si erano registrate occasioni limpide ad eccezione, nel finale, di un’azione rimpallata in area sugli sviluppi di un corner battuto dall’Emilia Romagna. L’equilibrio si rompe al 10’ della ripresa: buco sul settore di destra, Razzoli appoggia per Nisi che di piatto sinistro la mette dentro per il vantaggio dell’Emilia Romagna. Il raddoppio viene “bruciato” in contropiede con Razzoli che non vede Jassay tutto solo sulla destra. Le Marche comunque reagiscono e si rendono pericolose su palla inattiva: prima è Stambolliu a staccare  tutto solo sul secondo palo mancando incredibilmente lo specchio di porta, poi al 27’ st, sempre da angolo battuto da Tizi, Sulejmani è il più lesto in mischia siglando il pari. Prima del termine dei tempi regolamentari l’Emilia Romagna ha anche avuto sui piedi di Razzoli l’opportunità di assestare il colpo del ko ma salva tutto MagGaluzzi con un intervento in scivolata. Ai calci di rigore Ducci blocca i tentativi di Manuzzi e Jassay. Sbaglia dal dischetto anche Sulejmani, ma è l’errore finale di Nisi a condannare l’Emilia Romagna aprendo alla festa marchigiana.

Interessante anche l’altra semifinale vinta, a Francavilla, dal Friuli Venezia Giulia con un secco 3-0 sui padroni di casa dell’Abruzzo. Al Friuli V.G, dopo un avvio pimpante e propositivo, bastano ventidue minuti di gioco per sbloccare la partita: sfortunato autogol di D’intino, che per anticipare un attaccante avversario insacca nella sua porta. Il primo tempo si chiude sull’1-0. L’Abruzzo al rientro in campo per i secondi 45’ non punge più di tanto e dopo solo 4 minuti incassa il raddoppio ospite con Lucheo su calcio di rigore. Un gol che taglia le gambe ad un Abruzzo che al 58’, ancora con Lucheo, vero gioiellino friulano, subisce il tris con un delizioso pallonetto.

Ora la 57a edizione del Torneo delle Regioni, per la categoria Juniores, andrà sulla bacheca delle Marche o del Friuli Venezia Giulia. Appuntamento a domani 31 marzo 2018 alle ore 15 allo Stadio Gran Sasso d’Italia (AQ).




------© riproduzione riservata