martedì 20 agosto 2019

Promozione

scritto da .

Calcio abruzzese che intrecci! Le ultime su Fedeli

Calcio abruzzese che intrecci! Le ultime su Fedeli Calcio abruzzese che intrecci! Le ultime su Fedeli

 

Le due parti al momento non si stanno sbottonando più di tanto, ma più passa il tempo è più sembra che tutto questo sia soltanto tattica. Come giusto che sia vista la delicatezza della trattativa.

Stando alle ultime indiscrezioni, l’ interesse tra l’ attuale patron della Sambenedettese e L’ Aquila sembra essere più che un semplice contatto. E nonostante la stagione calcistica sia appena conclusa, si sta scatenando un effetto domino davvero esaltante, che riguarda l’ Abruzzo e ovviamente le Marche. E si,  questo perché il posto di Franco Fedeli, a prescindere da dove andrà, alletta in molti. I principali nomi abruzzesi sono stati già sdoganti e in ballo tra i molteplici sembrano esserci Di Cecco, Paris e Iannini, nonostante che si parlava anche di Candeloro e Campitelli, ma che tranne clamorose sorprese dovrebbero restare al proprio posto.

Gli intrecci che riguardano il club del capoluogo non finiscono qui. Questo perché prima dell’ accostamento di Fedeli, tra le varie suggestioni c’ era quella dell’ avvocato Giovanni Palma, ex vice presidente della Juve Stabia. Tuttavia adesso il nome  del legale partonepeo è vicino al Teramo, visto che c’è stato un incontro con Campitelli. E se Palma, avesse deciso altre mete proprio perché bloccato da Fedeli a L’ Aquila? Una semplice domanda, lecita porsela e il tempo ci risponderà.

Vero è che un anno preciso fa non c’ era questo traffico riguardo L’Aquila. A prescindere infatti che si tratti di un campionato di Promozione, una società pulita, un  progetto tecnico di valore e una struttura come il Gran Sasso-Acconcia non stanno passando inosservate.

Pierluigi Trombetta




© riproduzione riservata