martedì 20 agosto 2019

Eccellenza

scritto da .

Bacigalupo V.Marina, innesto sulla fascia: Traino

Bacigalupo V.Marina, innesto sulla fascia: Traino Bacigalupo V.Marina, innesto sulla fascia: Traino
Secondo acquisto per la Bacigalupo Vasto Marina: alla corte di mister Roberto Cesario arriva Nino Traino, terzino destro termolese classe 2000.
Traino, nonostante la giovane età, vanta già più di 50 presenze in Eccellenza molisana con la maglia giallorossa del Termoli.
 
Traino, com'è stata la tua traiettoria calcistica fino all'arrivo oggi in maglia biancazzurra?
-Sono cresciuto nella società giovanile SS. Pietro e Paolo, con una parentesi nel Foggia Calcio quando a 14 anni ho fatto parte dei Giovanissimi Nazionali dei satanelli. Rientrato a casa, negli ultimi due anni ho giocato con il Termoli in Eccellenza con continuità, saltando solo 5 partite.
 
Come ti descriveresti in campo?
-Sono ancora giovane per definirmi, posso dire che il ruolo che sento naturale è quello del terzino destro ma ho giocato anche in altre posizioni. Mi piace andare sul fondo, quello sicuramente, ma posso solo migliorare giorno per giorno e voglio farlo qui nella Bacigalupo Vasto Marina insieme a tanti altri giovani compagni che conoscerò lunedì al via della preparazione.
 
Cosa ti ha fatto scegliere la Bacigalupo Vasto Marina?
-Mister Cesario e il direttore Calvitti mi avevano già contattato l'anno scorso, ho sentito la fiducia di questa squadra insomma. Voglio ripagarla in campo, aiutando la squadra nel raggiungere l'obiettivo della permanenza in Eccellenza.



© riproduzione riservata