martedì 19 novembre 2019

scritto da .

La Vastese scende il poker e batte il Tolentino (4-0)

Dos Santos, ex Francavilla Dos Santos, ex Francavilla

Torna a sorridere la Vastese con una rotonda vittoria che ridà morale e speranza agli adriatici. All'Aragona finisce 4 a 0 con il Tolentino dopo un'ottima prestazione dei locali. Bella iniziativa prima del fischio iniziale per combattere il razzismo: le due società, di comune accordo, hanno consegnato le fasce di capitano ai due giocatori di colore, Dos Santos e Kamana, per lanciare un forte messaggio contro il razzismo.

I padroni di casa passano in vantaggio al 27' con Giorgi che concretizza una buona manovra corale dei biancorossi. Gli ospiti reagiscono e cercano di trovare il pari ma a segnare è la Vastese con il colpo di testa di Dos Santos al 12' della ripresa. Il Tolentino si sbilancia in avanti ma la squadra di Amelia colpisce ancora, al 31', con Vittorio Esposito e scende il poker con Ansini. I padroni di casa salgono a quota 15 in classifica e domenica affronteranno all'Aragona il Porto Sant'Elpidio, che precede i biancorossi di un punto in classifica.

Il tabellino della gara

Vastese - Tolentino 4-0 (1-0)

Reti: 27’ Giorgi (V), 12’ st Dos Santos (V), 31’ st Esposito V. (V), 47’ Ansini (V).

Vastese (3-5-2): Bardini L., Pompei, Pollace (11’st Perocchi), Stivaletta (28’ st Esposito V.), Dos Santos (38’ st Ansini), Esposito F. (22’ st Alonzi), Giorgi, Marianelli, Cavuoti (26’ st Loggello), Cacciotti, Bardini F. A disposizione: Di Rienzo, Fanelli, Zinni, Cardinale. Allenatore: Amelia.

Tolentino (4-4-2): Bucosse, Bonacchi (20’ st Tizi), Laborie, Labriola, Tortelli (30’ st Carissimi), Kamana, Mastromonaco, Strano (26’ Severoni), Didomenicantonio, Minnozzi, Capezzani (16’ st Palmeri). A disposizione: Giorgi M., Ruggeri, Cicconetti, Lupo, Marcantoni. Allenatore: Mosconi.

Ammoniti: Bonacchi (T), Bradini L. (V).

Espulsi: nessuno.

Arbitro: Djurdjevic  di Trieste (assistenti Angelini di Empoli e Mantella di Livorno).

 

 




© riproduzione riservata