giovedì 12 dicembre 2019

scritto da .

Chieti, mercato a porte girevoli: i movimenti. Cernaz e Cesario in prova

Chieti, mercato a porte girevoli: i movimenti. Cernaz e Cesario in prova Chieti, mercato a porte girevoli: i movimenti. Cernaz e Cesario in prova

In casa neroverde sono iniziate le grandi manovre che aspettavano Pino Di Meo e tutta la tifoseria.

Sono già andati via i portieri Camerlengo e Galante e il difensore Vittiglio. In mediana ha fatto le valige Lupo e in attacco Bruschi e Catalli.

Dalla Recanatese, dove ha trovato poco spazio, è arrivato il portiere classe 2000 Stefano Bruno. Prodotto del vivaio del Benevento, Bruno due anni fa ha militato nel campionato di Eccellenza Campana con il Cervinara, mentre nella scorsa stagione ha vestito prima la maglia dell’Avellino e poi quella del Bastia 1924 (Serie D girone E), totalizzando 22 presenze.

Mentre dal Campobasso è arrivato il centrocampista 2000 Antonio Energe, prodotto delle giovanili del Napoli, l'anno scorso a Latina.

Vicino l'ingaggio del centrocampista Gennaro Acampora del San Tommaso, ex Avellino e Sanremese.

Si valutano inoltre Liurni della Nocerina e Tedesco del San Tommaso.

Sisono inoltre aggregati per un breve periodo di prova il centrocampista argentino classe '96 Angelo Cernaz e bomber Michele Cesario (13 reti messe a segno finora) della Bacigalupo Vasto (Eccellenza). Spetterà a Pino Di Meo capire se i due sono pronti per una nuova esperienza in D.




© riproduzione riservata