lunedì 10 agosto 2020

scritto da .

Il Piano della Lente sbaglia i rigori, l' Amiternina no (3-0)

Il Piano della Lente sbaglia i rigori, l' Amiternina no (3-0) Il Piano della Lente sbaglia i rigori, l' Amiternina no (3-0)

Tornano al successo gli uomini di mister Volpe che si aggiudicano per 3-0 lo scontro diretto contro il Piano della Lente: decidono le marcature di Lepidi, Salvato e Ramos Moreno. Due rigori falliti dagli ospiti con Cirelli che in entrambe le occasioni colpisce il palo, mentre i giallorossi colpiscono una traversa con Romano nel finale.

Prime avvisaglie del match di marca ospite con un tentativo dalla distanza di De Iuliis al 5' che si spegne a lato. Tuttavia, a passare in vantaggio sono i giallorossi alla prima vera occasione dell'incontro (16'): azione personale di Alfonsi che, dalla linea di fondo, scarica per Carrato che pennella per la testa di Lepidi, il quale anticipa in uscita Amatucci spedendo la sfera in fondo al sacco. Al 21' Carrato sugli sviluppi di un calcio di punizione pesca in area Romano, la cui conclusione a botta sicura si infrange sull'esterno della rete, mentre alla mezz'ora la punizione dal limite di Alfonsi sorvola la traversa. Giallorossi sfortunati quando perdono per infortunio Carrato: al suo posto subentra Pavlovskis. Un giro di lancette più tardi Miele blocca senza problemi una punizione di Durante, mentre al 37' l'episodio che potrebbe cambiare il volto della gara: entrata fallosa di Valente su Cirelli, dal dischetto si presenta lo stesso attaccante che spiazza Miele, ma la sfera colpisce il palo prima di spegnersi sul fondo. Sul ribaltamento di fronte, Amiternina Scoppito ad un passo dal raddoppio al 40': siluro dalla distanza di Bizzini che chiama Amatucci all'intervento, sulla respinta si avventa Ramos Moreno che insacca, ma il direttore di gara ferma tutto per offside. Nell'unico minuto di recupero della prima frazione, doppia occasione di marca scoppitana nell'arco di pochi secondi: prima con una punizione di Marino Di Alessandro che regala soltanto l'illusione del gol, poi con una volée di Lepidi che si spegne a lato.
Ad inizio ripresa meglio il Piano della Lente: al 47', sugli sviluppi di un corner, il tiro di Kane si trasforma in un assist per Durante che da buona posizione spedisce a lato, mentre due minuti più tardi la conclusione di Cirelli viene murata da Marino Di Alessandro; sul tap-in Camilletti calcia a lato. L'Amiternina Scoppito avverte il pericolo ed inizia l'assedio per mettere in cassaforte il risultato: al 56', sugli sviluppi di un corner, Valente calcia alto, mentre un giro di lancette più tardi azione personale di Sebastiani che supera un paio di avversari e calcia, ma la mira è imprecisa e la sfera si spegne sul fondo. Al 60' Domenico Di Alessandro recupera un pallone nella trequarti e serve Sebastiani che, su azione fotocopia di tre minuti orsono, salta due avversari e va alla conclusione, questa volta bloccata da Amatucci. Un minuto più tardi, ci prova Marino Di Alessandro che si accentra e va al tiro che si spegne di poco a lato. Al 63' ci prova anche Ramos Moreno dal limite, pallone che non inquadra lo specchio della porta. Nel momento migliore degli scoppitani, il Piano della Lente ha un'altra ghiotta occasione per pareggiare: al 68' Miele in uscita frana su Cirelli, il direttore di gara - il signor Di Renzo della sezione di Avezzano - non ha dubbi e concede il secondo penalty per gli ospiti; dal dischetto si presenta sempre Cirelli che anche questa volta spiazza Miele, ma colpisce il palo. Al 75' Kruger commette fallo in area ai danni di Bizzini: questa volta il tiro dagli undici metri è per i giallorossi, dal dischetto si presenta Salvato che non sbaglia trovando la rete del raddoppio. Gara virtualmente conclusa all'83' quando i padroni di casa fissano il risultato sul 3-0: filtrante di Domenico Di Alessandro per Ramos Moreno che, a tu per tu con Amatucci, supera l'estremo difensore e lo fredda con una conclusione da posizione defilata. Prima del triplice fischio, da segnalare la sventagliata di Salvato per Romano (88'), la cui conclusione a botta sicura viene respinta dalla traversa.

AMITERNINA SCOPPITO - PIANO DELLA LENTE 3-0 (1-0)

AMITERNINA SCOPPITO: Miele, Romano, Di Alessandro M., Valente, Angelone, Carrato (31' Pavlovskis), Di Alessandro D. (83' Stoppaccioli), Bizzini, Ramos Moreno (89' Scarsella), Alfonsi (49' Sebastiani), Lepidi (74' Salvato). A disp. Ludovisi, Fischione, Tinari, Del Coco. All. Volpe.

PIANO DELLA LENTE: Amatucci, Ciannelli, Collevecchio (64' Frangioni), Durante, D'Amico (46' Kruger), Bucciarelli, Camilletti, Fidanza, Cirelli, De Iuliis, Kane (74' Di Giandomenico). A disp. Di Domenico, Ricchioni, Fratini, Martinelli. All. Muscarà.

ARBITRO: sig. Di Renzo (sez. Avezzano) assistito dai sigg.ri Mazzocchetti (sez. Teramo) e Ciocca (sez. L'Aquila)

MARCATORI: 16' Lepidi (AMI), 75' rig. Salvato (AMI), 83' Ramos Moreno (AMI)

AMMONITI: Bucciarelli (PDL), Valente (AMI), Alfonsi (AMI), Kruger (PDL), Miele (AMI), Angelone (AMI)

ESPULSI: -

NOTE - Recupero: 1', 3'. Corner: 7-3. Falliti due penalty da Cirelli (PDL) al 37' e al 68'.

Ufficio Stampa Spd Amiternina-Paolo Volpe




© riproduzione riservata