mercoledì 05 agosto 2020

scritto da .

Adelio Amorosi: da Longlaville a Villa S.L.1400 chilometri di solidarietà

Adelio Amorosi: da Longlaville a Villa S.L.1400 chilometri di solidarietà Adelio Amorosi: da Longlaville a Villa S.L.1400 chilometri di solidarietà

Adelio Amorosi, classe 1958, figlio di emigrati orgogliosamente villesi, partiti verso la Francia in seguito alle condizioni di indigenza che la guerra aveva portato, sta percorrendo un ritorno alle origini, attraverso corsa e camminata, dalla durata di circa 40 km al giorno, per un totale di 1400 km, che è la distanza tra il paese che ha accolto la famiglia Longlaville (Francia) , ed il suo paese d’origine Villa Santa Lucia degli Abruzzi(AQ). A supportare Adelio in questa avventura c’è suo amico di sempre Franco Pianini, che lo ha aiutato nella realizzazione del progetto, definendo le tappe in modo da ottimizzare tempo ed energie. Essendo attratto dalle lunghe distanze, e grazie al connubio tra volontà, coraggio, tenacia e mesi di allenamento, Adelio ha deciso di intraprendere questa avventura con un preciso obiettivo, oltre che tornare alle sue radici, quello di promuovere una donazione per contribuire alla ricostruzione del paese natio della sua famiglia, fortemente toccato dal terremoto del 2009. Per questo è stata creata l’associazione, “Hommage aux Origines” con apposito codice IBAN (FR 1027 8043 1300 0208 7660 162 BIC: CMCIFR2A), al fine di poter avere donazioni, le quali consentiranno al donatore di ricevere un certificato che gli consentirà di dichiarare il proprio contributo fiscale e detrarre il 66% dell’importo pagato.
L’arrivo a Villa Santa Lucia degli Abruzzi è previsto per sabato 25 luglio, dalle 11:30 in poi, dove ad accoglierlo ci saranno le autorità locali, quali l’amministrazione del piccolo borgo abruzzese capitanata dal sindaco, Paride Ciotti; l’Assessore regionale con delega allo sport e alle aree interne Guido Liris, il presidente regionale CONI Enzo Impastaro, la Presidente del comitato regionale Aquilano del Movimento Sportivo Popolare (MSP) riconosciuto dal Coni, Noemi Tazzi. Inoltre, sul territorio villesse è presente una piccola ed emergente associazione sportiva, L’ASD Sporting Villa, con a capo la Presidente Casauria Concetta, ed il suo direttivo, che saranno lieti ed orgogliosi di accogliere Adelio, nel cuore del suo paese d’origine: la maestosa Piazza Garibaldi, riservando lui un’accoglienza meritevole del suo nobile progetto. 

Di seguito verranno riportate le coordinate bancarie per poter sostenere l’associazione “Hommage aux origines”.
Iban: FR 1027 8043 1300 0208 7660 162
BIC: CMCIFR2A




© riproduzione riservata