• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Porto D'Ascoli 11 5 3 2 0 6 1
2 Trastevere 10 5 3 1 1 15 11
3 Vastogirardi 10 5 3 1 1 9 5
4 Avezzano 10 5 3 1 1 6 3
5 Pineto 8 5 2 2 1 10 7
6 Tolentino 8 5 2 2 1 7 5
7 A.J. Fano 8 5 2 2 1 6 6
8 Sambenedettese 7 5 2 1 2 6 4
9 Vigor Senigaglia 7 5 2 1 2 7 7
10 CynthiAlbalonga 7 5 2 1 2 4 4
11 Chieti FC 1922 7 5 2 1 2 6 7
12 Team Nuova Florida 7 5 2 1 2 4 8
13 Vastese 1902 6 5 1 3 1 11 9
14 S.N. Notaresco 6 5 1 3 1 5 6
15 Montegiorgio 4 5 1 1 3 1 4
16 Roma City 4 5 1 1 3 5 11
17 Termoli 1 5 0 1 4 7 12
18 Matese 1 5 0 1 4 6 11
Classifica aggiornata al: 02 ott 2022
  • Risultati 5ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 02 ottobre 2022 — 15:00
Avezzano 1 1 Vastese 1902
Chieti FC 1922 1 1 CynthiAlbalonga
Pineto 3 0 Vigor Senigaglia
Porto D'Ascoli 2 0 A.J. Fano
Roma City 2 1 Termoli
S.N. Notaresco 0 0 Montegiorgio
Team Nuova Florida 1 0 Sambenedettese
Tolentino 1 2 Vastogirardi
Trastevere 3 2 Matese
Risultati aggiornati al: 02 ott 2022
  • 6ª giornata — Serie D
casa ospite
domenica 02 ottobre 2022 — 15:00
Avezzano Vastese 1902
Chieti FC 1922 CynthiAlbalonga
Pineto Vigor Senigaglia
Porto D'Ascoli A.J. Fano
Roma City Termoli
S.N. Notaresco Montegiorgio
Team Nuova Florida Sambenedettese
Tolentino Vastogirardi
Trastevere Matese
News
AIA: gli arbitri abruzzesi di successo al raduno regionale
Eccellenza AIA: gli arbitri abruzzesi di successo al raduno regionale

Nel raduno regionale arbitrale di Campo di Giove sono giunti anche  arbitri Nazionali Abruzzesi. Tra questi: -          Gianpaolo Calvarese (Sezione di Teramo) neo promosso in Serie A neo premiato come miglior Arbitro della serie B Stagione 2011-22012 -          Elenito Di Liberatore (Sezione di Teramo) Assistente Internazionele non presente perché impegnato alle Olimpiadi di Londra -          Francesco De Luca (Sezione di Pescara) Assistente di serie A -          Simone Di Francesco e Christian Bagnoli (Sezione di Teramo) Assistenti Arbitrali in serie B -          Antonio Di Martino (Sezione di Teramo) Arbitro neo promosso in Can Pro -          Mirko Bisbano (Sezione di Lanciano), Gabriele Trasarti (Sezione di Teramo), Luca Colatriano e Andrea Costantini (Sezione di Pescara) Assistenti Arbitrali della Can Pro   In particolare Giampaolo Calvarese si è aggiudicato il premio “L’Arbitro Serie bwin 2011-2012”. Il fischietto di Teramo ha vinto il premio come miglior arbitro nell’ambito dei Serie bwin Awards, l’iniziativa lanciata dalla Lega Serie B e dal title sponsor bwin volta alla valorizzazione e riconoscimento dei giocatori, allenatori, arbitri, tifosi e società del torneo cadetto attraverso 15 premi divisi per categorie. L’evento “L’Arbitro Serie bwin 2011-2012”  ha come obiettivo quello di diventare un importante appuntamento annuale di condivisione e confronto fra tifosi, valorizzando il patrimonio tecnico e il movimento calcistico rappresentato dalle società della Serie bwin e dalle componenti tecniche ed istituzionali che ne permettono lo svolgimento. Calvarese, indicato all’unanimità quale miglior arbitro della Serie bwin 2011-2012 anche dal Comitato Nazionale dall’AIA, è, insieme a Davide Massa di Imperia, uno dei due fischietti della Serie B promossi negli organici della Serie A per la prossima stagione. Il premio ufficialmente verrà  consegnato in occasione della conferenza stampa di presentazione della stagione 2012-2013 dell’AIA, che si terrà al termine del primo raduno degli Organi Tecnici Nazionali presso la struttura del CTF di Coverciano a Firenze durante la conferenza stampa di inizio campionato.   Importante successo anche per Elenito Liberatore nelle olimpiadi di Londra.  La terna italiana composta da Gianluca Rocchi, Elenito Di Liberatore e Gianluca Cariolato è stata designata per dirigere la gara tra Brasile ed Egitto, in programma giovedì 26 luglio allo stadio di Cardiff, valida per la prima giornata del torneo olimpico di calcio Girone C. Il match è stato vinto dalla Selecao con il punteggio finale di 3 a 2 a favore dei verdeoro. Dati generali sugli arbitri abruzzesi Abruzzo composta da 8 Sezioni con un totale di 1. 316 Associati corrisponde al 3, 9% degli arbitri Italiani (toatale 33. 634) Organigramma Comitato Regionale Abruzzo Stagione Sportiva2012-2013         PASQUALE RODOMONTI TERAMO PRESIDENTE RENATO BUDA PESCARA VICE PRESIDENTE CON DELEGA DI FIRMA C/O BNL E Componente Osservatori Arbitrali STEFANO SFARRA L'AQUILA Componente SEGRETARIO MATTEO FLORIO VASTO COMPONENTE ASSISTENTI Arbitrali SALVATORE VITTORIO SULMONA COMPONENTE CALCIO A 5 ALBERTO VILLANI L'AQUILA COMPONENTE COORDINATORE AMMINISTRATIVO GIUSEPPE DI DOMENICO TERAMO COMPONENTE 1°CTG TOBIA TADDEI L'AQUILA COMPONENTE 2°CTG E SETTORE GIOVANILE MASSIMILIANO ROSSI VASTO COMPONENTE CALCIO A 5 FABIO DI VITO L'AQUILA INFORMATICO (Referente) MANUEL GIULIANI TERAMO ATLETICO (Referente) MARCO DI FILIPPO TERAMO RIVISTA L'ARBITRO (Referente) EVANIO MARCHESANI PESCARA MEDICO (Referente) GIULIO CERRONE PESCARA Collaboratore MAURO DIOLETTA TERAMO Collaboratore CARMINE DI SANTO LANCIANO Collaboratore MARCO FAPORE L'AQUILA Collaboratore

Promozione B: l'organigramma del campionato 2012/13
Promozione Promozione B: l'organigramma del campionato 2012/13

Il comitato regionale lnd - FIGC Abruzzo- ha ufficializzato il seguente l’organigramma del Campionato di Promozione girone B 2012/2013, girone a 18 squadre: Società AMATORI PASSO CORDONE CALDARI CASTIGLIONE VALFINO FLACCO PORTO PESCARA FOLGORE SAMBUCETO LAURETUM MOSCUFO PENNE CALCIO PERANO SAMBUCETO CALCIO S. PAOLO SPAL LANCIANO TORRESE CALCIO TRE VILLE VASTESE CALCIO 1902 VIRTUS CUPELLO VIRTUS ORTONA CALCIO 2008 VIS RIPA 2000 CALCIO ACQUAESAPONE

Promozione A: l'organico del campionato 2012/2013
Promozione Promozione A: l'organico del campionato 2012/2013

Il comitato regionale lnd - FIGC Abruzzo- ha ufficializzato il seguente l’organigramma del Campionato di Promozione girone A 2012/2013, girone a 18 squadre:   SOCIETA’ AVEZZANO CALCIO BALSORANO CASTELLO 2000 COLOGNA CALCIO HATRIA JAGUAR ANGIZIA LUCO MARTINSICURO MOSCIANO CALCIO MUTIGNANO NOTARESCO PACENTRO 91 PATERNO PONTEVOMANO PRATOLA CALCIO 1910 REAL CARSOLI S. OMERO PALMENSE TOSSICIA VALLE DEL GRAN SASSO  

Serie B: la Virtus rifila 12 gol alla Centerba Toro Tocco.
Prima Categoria Serie B: la Virtus rifila 12 gol alla Centerba Toro Tocco.

Dopo le partitelle in famiglia disputate al termine di ogni allenamento, la Virtus Lanciano ha giocato la sua prima amichevole estiva. Avversario il Centerba Toro Tocco del neo Mister Silvio Di Bacco. Dodici a zero il risultato finale in favore dei rossoneri di Carmine Gautieri (nella foto).  Di Fofana su rigore il primo gol stagionale della squadra di Gautieri. Bene i nuovi; in particolare evidenza Marceta e Testardi che nella ripresa ha messo a segno cinque reti. L'avversario (Prima Categoria) non era certo dei più temibili e neppure in fase di preparazione, ma comunque il test ha lasciato impressioni positive. Virtus Lanciano 1° tempo (4-3-3):  Aridità; Vastola, Aquilanti, Amenta Mammarella; Minotti, D’Aversa, Volpe; Di Cecco, Fofana, Turchi. Virtus Lanciano 2° tempo (4-3-3):  Amabile, Almici, Giusti, Bacchetti, Scrosta; Di Cecco, Paghera, Hottor; Marceta, Testardi, Viscontini. All. Gautieri. Centerba Toro Tocco 1° Tempo (4-4-2):  Lattanzio, D'Ortenzio, Murati, Ademovsky, Galante, Mondazzi, Di Giulio, Bedzheti, Smarrelli E. , Pesaresi, Crugnale A. Centerba Toro Tocco 2° Tempo (4-4-2):  Casaburo, Riccio, Beltramone, Imperatore, Skena, Di Gregorio, Di Francesco, Di Silvestro, Galli, Smarrelli F. All. Di Bacco. Marcatori:  Fofana (2), Minotti, Di Cecco, Turchi e Vastola nel primo tempo; Di Cecco e Testardi (5) nel secondo tempo. Fonte (http: //www. sslanciano. it)

Eccellenza: il Sulmona calcio 1921 nelle mani del Sindaco Fabio Federico?
Eccellenza Eccellenza: il Sulmona calcio 1921 nelle mani del Sindaco Fabio Federico?

Quando quasi tutte le squadre stanno definendo gli organici della prossima stagione e le date di inizio della preparazione, a Sulmona è notte fonda. “L’onorevole Maurizio Scelli preso atto che le speranze di ammissione al campionato di serie D risultano essere minime, tenendo fede a quanto precedentemente comunicato, conferma che non intende farsi carico del campionato di Eccellenza”. E’ scritto così in una nota del Sulmona calcio 1921 che lascia gli sportivi con l’amaro in bocca perché attualmente non si intravedono soluzioni. “Avendo recepito e condiviso l’auspicio di parte della tifoseria a favorire il ritorno della società in mano all’imprenditoria sulmonese, con la presente – prosegue la nota – manifesta la propria decisione di rimettere con effetto immediato la società nelle mani del sindaco Fabio Federico, affinché individui nel più breve tempo possibile una cordata di imprenditori ed appassionati che assicuri continuità”. Sembra un film già visto con Fabio Federico, ancora una volta, attore principale nel ruolo di traghettatore. Questa volta però si farà in tempo e c’è la volontà di farsi carico della situazione? “Se nel giro di qualche giorno nessuno dovesse farsi avanti – conclude la nota – che si abbia il coraggio di dire chiaramente che le sorti del Sulmona calcio non interessano ai sulmonesi e quindi si lasci libero chiunque altro offra le dovute garanzie di portare avanti questa straordinaria realtà”. Domenico Verlingeri (fonte www. sportoggi. com)

Serie D: l'Amiternina tessera Salvatore Papa, ex Taranto e Civitanovese
Serie D Serie D: l'Amiternina tessera Salvatore Papa, ex Taranto e Civitanovese

La società del presidente Maurizio Colantoni, sodalizio neo promosso in Serie D, ha tesserato Salvatore Papa (classe 93) ex Taranto e Civitanovese. Salvatore Papa, che può ricoprire il ruolo di esterno basso o alto sulla fascia destra,  ha militato nel Taranto (Prima Divisione) fino a Dicembre 2011, mentre da Gennaio 2012 ha vestito la maglia della Civitanovese (Serie D), dove ha collezionato 8 presenze e realizzato 1 goal.

Promozione: riammesse, mancate iscrizione e partecipazione in 1 categoria
Prima Categoria Promozione: riammesse, mancate iscrizione e partecipazione in 1 categoria

Il Consiglio Direttivo del Comitato nella riunione del 23 luglio 2012 preso atto che: - n° 1 Società è stata ammessa al campionato di categoria superiore (S. Salvo) ; - al Campionato di Promozione risultano iscritte tutte le Società aventi diritto ad eccezione di N° 5 Società : Angizia Luco , Castel di Sangro e Real Scerne 2001 (per mancata iscrizione ) ; Canzano e Casoli di Atri (per richiesta di partecipazione al Campionato di 1^ Categoria) ; - il numero dei posti disponibili per il completamento dell’organico del Campionato di Promozione è di numero 6 unità ; - vista la seguente graduatoria formulata ai sensi della tabella di valutazione allegata al C. U. N° 59 del 12 aprile 2012 N. ° Società Punteggio Note 1 CASTIGLIONE VALFINO 18, 85 2 VASTESE CALCIO 1902 18, 50 3 VIRTUS ORTONA Calcio 2008 17, 45 4 PONTEVOMANO 16, 10 5 COLOGNA CALCIO 15, 95 6 VALLE DEL GRAN SASSO 15, 25 ha deliberato di ammettere al Campionato di Promozione 2012/2013 le Società: CASTIGLIONE VALFINO VASTESE CALCIO 1902 VIRTUS ORTONA CALCIO 2008 PONTEVOMANO COLOGNA CALCIO VALLE DEL GRAN SASSO Eventuali osservazioni in merito dovranno essere inoltrate o depositate presso questo Comitato entro e non oltre le ore 12, 00 di Martedì 31 luglio p. v. .

Eccellenza: organico campionato 2012/2013
Eccellenza Eccellenza: organico campionato 2012/2013

Si riporta, di seguito, l’organico del Campionato di Eccellenza 2012/2013: ALBA ADRIATICA ALTINROCCA 2011 CAPISTRELLO CASALINCONTRADA 2002 CITTA’ DI GIULIANOVA 1924 CIVITELLA ROVETO FRANCAVILLA CALCIO NC GUARDIAGRELE MIGLIANICO CALCIO MONTORIO 88 PINETO CALCIO ROSETANA CALCIO S. R. L. S. SALVO SANTEGIDIESE S. R. L. SPORTING TULLUM SULMONA CALCIO 1921 TORRESE VASTO MARINA

Eccellenza: ripescato il San Salvo
Eccellenza Eccellenza: ripescato il San Salvo

Il Consiglio Direttivo del Comitato nella riunione del 23 luglio 2012 ha preso atto che al Campionato di Eccellenza risultano iscritte tutte le Società aventi diritto ad eccezione della Società Luco Canistro S. R. L. ; visto che il numero dei posti disponibili per il completamento dell’organico del Campionato di Eccellenza è di numero 1 unità ; - visto il C. U. n° 59 del 12 Aprile 2012 (pag. 2764) delibera di ammettere al Campionato di Eccellenza 2012 / 2013 la Società S. SALVO . Si riporta di seguito la graduatoria formulata ai sensi della tabella di valutazione allegata al C. U. N° 59 del 12 Aprile 2012 da utilizzare per la copertura di eventuali posti che si rendessero disponibili in seguito . N. ° Società Punteggio Note 1 FOLGORE SAMBUCETO 19, 25 2 MARTINSICURO 18, 45 3 AVEZZANO CALCIO 16, 75 4 MOSCIANO CALCIO 16, 00 Eventuali osservazioni in merito dovranno essere inoltrate o depositate presso questo Comitato entro e non oltre le ore 12, 00 di Martedì 31 luglio p. v.

Eccellenza: se non sarà serie D il presidente Scelli lascerebbe il Sulmona Calcio
Eccellenza Eccellenza: se non sarà serie D il presidente Scelli lascerebbe il Sulmona Calcio

Nel caso in cui non dovesse esserci il ripescaggio in serie D il Sulmona rimarrebbe senza una società alla guida. La notizia viene resa ufficiale dal presidente Maurizio Scelli, in risposta al comunicato diffuso nei giorni scorsi dai tifosi. Il parlamentare fa sapere che l’iscrizione all’Eccellenza è stata regolarmente formalizzata ma “nella malaugurata ipotesi in cui dovessero svanire le possibilità di ripescaggio in serie D – afferma Scelli – confermiamo che dovranno farsene carico gli imprenditori e gli appassionati locali”. Se dovesse essere di nuovo Eccellenza il presidente Scelli riterrebbe concluso il suo impegno, se invece sarà serie D l’apporto alla squadra continuerà. A che gioco giochiamo? Si chiedono alcuni tifosi. Il presidente Scelli riterrebbe concluso il suo impegno perché “è andato – dice – già ben oltre ogni immaginabile sacrificio e reso ancor più pesante dalla totale indisponibilità di qualsiasi operatore economico sulmonese”. Scelli evidenzia così il disinteresse nei confronti della squadra cittadina nonostante si possa contare “fin dalla scorsa estate – fa sapere – su una cessione a titolo completamente gratuito della società”. Il presidente del club biancorosso ritiene pertanto che lo slogan “Il Sulmona ai sulmonesi” non abbia alcuna possibilità di diventare realtà ma nel contempo si augura di “essere smentito dai fatti, proprio in relazione a quelli che potrebbero essere gli impegni derivanti dalla partecipazione ad un eventuale campionato di Eccellenza e al fine di soddisfare le richieste dei tifosi nel più breve tempo possibile”. Le speranze sono dunque tutte legate al ripescaggio, diversamente si dovrà ricominciare da capo ma non si sa con chi. Scelli lancia un assist al sindaco Fabio Federico al fine di sensibilizzare e sollecitare imprenditori locali ed appassionati. “Ci piacerebbe molto – conclude – in giorni decisivi come questi che presso gli organi competenti arrivassero comunicati di pieno e totale sostegno ai notevoli sforzi della società e non, come purtroppo spesso è accaduto, segnali di diffidenza, perplessità e scetticismo”. fonte (www. sportoggi. com)