• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Turris Calcio Val Pescara 9 3 3 0 0 7 4
2 Pianella 2012 7 3 2 1 0 6 2
3 Lauretum 1952 6 2 2 0 0 6 1
4 Rosetana Calcio 6 3 2 0 1 7 4
5 Città di Teramo 5 3 1 2 0 5 3
6 Elicese 5 3 1 2 0 9 8
7 Favale 1980 4 3 1 1 1 3 2
8 Penne 1920 3 3 1 0 2 6 6
9 Morro D'Oro 3 2 1 0 1 4 4
10 Mosciano Calcio 3 2 1 0 1 4 4
11 Fontanelle 3 3 1 0 2 7 9
12 New Club Villa Mattoni 1 3 0 1 2 4 7
13 Mutignano 1 3 0 1 2 2 5
14 Piano della Lente 1 3 0 1 2 2 6
15 Casoli 1966 1 3 0 1 2 5 12
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 3ª giornata — Promozione
Casa Ospite
domenica 02 ottobre 2022 — 15:30
Casoli 1966 0 3 Lauretum 1952
Città di Teramo 1 1 Mutignano
Favale 1980 0 1 Rosetana Calcio
Fontanelle 3 4 Elicese
Morro D'Oro 4 1 Piano della Lente
Pianella 2012 1 1 New Club Villa Mattoni
Turris Calcio Val Pescara 2 1 Penne 1920
Riposa: Mosciano Calcio
Risultati aggiornati al: 02 ott 2022
  • 4ª giornata — Promozione
casa ospite
sabato 08 ottobre 2022 — 15:30
Elicese Turris Calcio Val Pescara
Lauretum 1952 Favale 1980
Mutignano Pianella 2012
New Club Villa Mattoni Morro D'Oro
Penne 1920 Città di Teramo
Pianella 2012 Mosciano Calcio
Rosetana Calcio Fontanelle
Riposa: Piano della Lente, Casoli 1966

Gir. B. Cavicchia: 'Partita particolare che forse nemmeno andava giocata'

Cade alla prima il Mutignano di mister Cavicchia che nella prima fuori casa cade 2-0. Al termine del match abbiamo raggiunto il trainer biancazzurro per le impressioni post partita.

"Una partita che probabilmente non andava nemmeno giocata, un vento che ha condizionato tutto. Abbiamo aspettato un tempo per giocare, con svariate interruzioni nella fase di riscaldamento, una mezza farsa. Partita da 0-0 che ci ha visto sbandare in una fase precisa di gioco soprattutto nella fase difensiva. Quest'uno-due nel secondo tempo non ci ha visto nemmeno reagire, e da questo unto di vista non sono affatto contento. Abbiamo calciato poco in porta e il non creare non è la caratteristica della mia squadra. Ci siamo complicati la vita da soli. Ma dobbiamo guardare avanti, il campionato è appena iniziato e da martedì sarà già importante pensare al riscatto".