• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tornimparte 2002 60 24 18 6 0 77 18
2 Vis Cerratina 55 23 18 1 4 56 34
3 Villa San Sebastiano 43 23 13 4 6 40 27
4 Valle Peligna 41 24 12 5 7 61 41
5 Sportland F.C. Celano 35 24 10 5 9 35 35
6 Villa Sant'Angelo 33 24 9 6 9 33 26
7 Alanno 33 24 9 6 9 44 39
8 Tagliacozzo 32 24 9 5 10 35 33
9 Ortigia 31 24 9 4 11 42 52
10 Canistro 23 24 6 5 13 43 52
11 Aielli 2015 22 24 5 7 12 39 48
12 S.S.Preturo 22 24 6 4 14 23 51
13 Popoli Calcio 4 25 0 4 21 20 95
14 Marruvium SP 2 1 1 0 0 5 2
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 26ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
sabato 20 aprile 2024 — 16:30
Tornimparte 2002 4 1 Tagliacozzo
domenica 21 aprile 2024 — 16:30
Aielli 2015 3 1 Sportland F.C. Celano
Alanno 4 2 Valle Peligna
Canistro 2 3 S.S.Preturo
Popoli Calcio Marruvium SP
Villa San Sebastiano 0 1 Vis Cerratina
Villa Sant'Angelo 4 0 Ortigia
Risultati aggiornati al: 21 apr 2024
  • 27ª giornata — Prima Categoria
  • Non sono presenti dati sul prossimo turno!

Tra Rosciano e Moro è 1-1. Di Nicola: 'Potevamo vincere, ma il pari ci sta'

Termina in parità la gara tra Rosciano e Moro Paganica. Apre le marcature l'aquilano Lorenzo Altobelli che su una ripartenza fa 1-0.  Il Moro perviene al pareggio con un tiro di Mascioni e che Cusella ribadisce in rete sulla ribattuta del portiere. Moro che si trova a dover giocare in inferiorità numerica dopo il vantaggio del Rosciano. A fine gara in casa Moro abbiamo ascoltato mister Andrea Di Nicola:

"Mi verrebbe da dire due punti persi - Dice il tecnico biancorosso - Ma portiamo a casa un pareggio in inferiorità dal quindicesimo del primo tempo e con tatissime assenze a cui dobbiamo fare fronte. Quindi mi prendo il pareggio in maniera assolutamente positiva e penso alla prossima gara. Abbiamo fatto tanto gioco e prodoto occasioni da gol, ma in queste partite può accadere di tutto quindi mi accontento. 

Loro sono una squadra di categoria, spigolosa e che in casa darà fastidio a tanti. In attesa di recuperare tutti gli infortni, andiamo avanti, bene così".