• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Ortigia 25 10 8 1 1 28 11
2 Virtus Barisciano 24 10 7 3 0 29 15
3 Rosciano 20 10 6 2 2 20 14
4 Il Moro Paganica 18 10 5 3 2 18 11
5 Universal Roseto 16 10 5 1 4 16 18
6 Sportland F.C. Celano 14 10 4 2 4 24 17
7 Angelese 14 10 4 2 4 14 13
8 Canistro 14 10 4 2 4 14 15
9 Villa San Sebastiano 11 10 2 5 3 12 16
10 Villa Sant'Angelo 10 10 3 1 6 16 18
11 Valle Peligna 10 10 2 4 4 16 21
12 Popoli Calcio 7 10 1 4 5 13 21
13 S.S.Preturo 7 10 2 1 7 10 23
14 San Giuseppe Di Caruscino 3 10 0 3 7 12 29
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 10ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
sabato 26 novembre 2022 — 15:30
Villa Sant'Angelo 1 2 Universal Roseto
domenica 27 novembre 2022 — 14:30
Angelese 0 1 Il Moro Paganica
Canistro 3 3 Virtus Barisciano
Ortigia 4 0 Villa San Sebastiano
Popoli Calcio 1 1 Valle Peligna
San Giuseppe Di Caruscino 1 2 S.S.Preturo
Sportland F.C. Celano 0 0 Rosciano
Risultati aggiornati al: 27 nov 2022
  • 11ª giornata — Prima Categoria
casa ospite
domenica 04 dicembre 2022 — 14:30
Il Moro Paganica Villa Sant'Angelo
S.S.Preturo Canistro
San Giuseppe Di Caruscino Ortigia
Universal Roseto Sportland F.C. Celano
Valle Peligna Angelese
Villa San Sebastiano Rosciano
Virtus Barisciano Popoli Calcio

Gir. A. Altobelli fa 261 gol nei dilettanti. Il Rosciano è terzo!

Nel posticipo della nona giornata di campionato a vincere è il Rosciano che contro il Villa Sant'Angelo cala il poker e si coccola il suo nuovo bomber per la stagione 2022-23. La doppietta dell'aquilano, pescarese di adozione ormai Lorenzo Altobelli e del collega Gianmarco Martinelli fanno volare in terza posizione i rossoneri alle spalle dell'Ortigia ora seconda.

E' festa per il gol numero 261 di Lorenzo Altobelli che nei campionati dilettantistici abruzzesi si candida tra i bomber più prolifici della storia.

"E' un orgoglio per me raggiungere questo obiettivo. Un traguardo spero destinato a migliorare perchè il mio obiettivo è quello di arrivare presto a quota 300 gol. Intanto mi godo questo bel momento, per me e per la squadra, ma diciamo che lavorero per raggiungere quella quota gol".