• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Turris Calcio Val Pescara 28 11 9 1 1 27 14
2 Città di Teramo 26 11 8 2 1 24 10
3 Favale 1980 22 11 7 1 3 16 8
4 Lauretum 1952 18 11 6 0 5 20 13
5 Penne 1920 17 11 5 2 4 20 16
6 Rosetana Calcio 16 12 4 4 4 21 22
7 Fontanelle 16 11 5 1 5 16 18
8 Piano della Lente 15 11 4 3 4 23 23
9 New Club Villa Mattoni 15 11 4 3 4 22 22
10 Mosciano Calcio 14 11 4 2 5 20 21
11 Mutignano 13 11 2 7 2 13 14
12 Pianella 2012 12 12 3 3 6 13 18
13 Elicese 8 12 1 5 6 15 25
14 Morro D'Oro 6 11 1 3 7 12 21
15 Casoli 1966 6 11 1 3 7 14 31
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 12ª giornata — Promozione
Casa Ospite
sabato 26 novembre 2022 — 14:30
Turris Calcio Val Pescara 2 2 Pianella 2012
domenica 27 novembre 2022 — 14:30
Casoli 1966 2 2 Piano della Lente
Elicese 0 2 Penne 1920
Favale 1980 1 0 Mosciano Calcio
Fontanelle 2 1 Morro D'Oro
Lauretum 1952 1 2 New Club Villa Mattoni
Rosetana Calcio 2 2 Mutignano
Riposa: Città di Teramo
Risultati aggiornati al: 27 nov 2022
  • 13ª giornata — Promozione
casa ospite
domenica 04 dicembre 2022 — 14:30
Morro D'Oro Turris Calcio Val Pescara
Mosciano Calcio Fontanelle
Mutignano Lauretum 1952
New Club Villa Mattoni Casoli 1966
Penne 1920 Rosetana Calcio
Pianella 2012 Città di Teramo
Piano della Lente Favale 1980
Riposa: Elicese

Guardia Vomano, Di Giacinto: 'Momento delicato, pronti a rialzarci'

Il Real Guardia Vomano è a caccia del riscatto nel derby contro l’Hatria. La formazione di mister Mattia  Evangelisti è reduce dal pesante k.o contro il Pucetta. Una stagione non iniziata nel migliore dei modi  quella della compagine teramana che alla vigilia del torneo era considerata una squadra che avrebbe lottato per le prime posizioni. E invece i neroverdi stazionano al terzultimo posto con soli nove punti conquistati in 10 giornate. Serve una reazione e il Guardia Vomano ha le qualità per risalire la china. Magari nel derby contro una formazione in forma come l’Hatria, può scattare la scintilla giusta per cambiare marcia. Queste le parole ad Atuttocalcio.tv di uno dei senatori del Guardia Vomano, il centrocampista Matteo Di Giacinto:

Il momento è delicato, nessuno si aspettava un inizio così: dirigenza, staff e tutti noi giocatori. Vista la rosa che abbiamo, gli obiettivi erano altri. Vedendo la classifica, adesso l’obiettivo è quello di salvarci e fare più punti possibili. Sono fiducioso che ne usciremo fuori, perché siamo una grande squadra fatta di giocatori forti.  Purtroppo, il calcio è questo: quando le cose non girano ti ritrovi gli episodi a sfavore. Noi stiamo lavorando bene, stiamo crescendo come squadra. Certamente qualche errore è stato commesso altrimenti non ti ritrovi nelle zone basse della classifica. La partita di domenica ci può dare la svolta a questo campionato e la stiamo preparando nel migliore dei modi, sia tatticamente che mentalmente. Affronteremo una squadra forte che magari non è partita alla grande, ma adesso sta facendo risultati importanti. Una squadra organizzata con alcune individualità forti. Noi non abbiamo paura di nessuno: è una frase fatta, ma è così. Siamo pronti a dare una svolta a questo campionato. Consapevoli dei nostri mezzi, ma consci anche del fatto di ritrovarci in una zona di classifica scomoda. Serve una reazione, dobbiamo farlo per la società e per il presidente che non ci fa mai mancare niente e quindi per loro dobbiamo andare domenica per vincere questa partita”.