• Classifica
  • Non sono presenti dati sulla classifica
  • Risultati ª giornata —
  • Non sono presenti dati sui risultati
  • 1ª giornata —
  • Non sono presenti dati sul prossimo turno!

Folgore DC, orgoglio con i giovani: prima firma per Panzera, Salvatore al Tuttocuoio

Folgore Delfino Curi Pescara, fucina di talenti. Al club adriatico va dato il merito di aver lavorato in maniera alacre sulla crescita e la valorizzazione dei propri giovani. Le ultime soddisfazioni in ordine di tempo riguardano Mattia Panzera e Stefano Salvatore. 

 Il classe 2006, notizia di ieri, ha messo la sua prima firma sul contratto di lavoro sportivo. Cresciuto nella florida cantera pescarese, proprio Panzera, nell'ultimo torneo di Eccellenza, grazie al fiuto di Bonati e dei suoi collaboratori, è stato gettato in prima squadra. Staff tecnico supportato senza sosta dall'esperienza di Paluzzi, Zangirolami e Gabriele Liberatore, il cui ingresso nel sodalizio biancazzurro ha impresso un cambio di marcia. Panzera, ma non solo. 

Il jolly d'attacco, classe 2003, Stefano Salvatore (può agire sia da punta centrale che da esterno), reduce da una stagione sopra le righe in Serie D, con addosso la casacca del Chieti, condita da 6 reti, è in procinto di accasarsi, con la formula del prestito, al Tuttocuoio (Serie D). Riavvolgendo il nastro della sua carriera, spicca la trafila nelle giovanili del Pescara, con la cui divisa è arrivato a calcare i campi di Primavera 1 e 2. Approdato alla corte di Bonati, è salito alla ribalta nel torneo di Eccellenza 22-23, con uno score di 12 reti e 4 assist decisivi. Sarà un'esperienza importante, anche dal punto di vista personale, quella che Salvatore vivrà in Toscana, dove verrà seguito dalla bella Francesca, compagna del calciatore.

"Sono felice per i nostri ragazzi-il primo commento di Gabriele Liberatore, uomo in più del club. "Lavoriamo quotidianamente affinché i nostri giovani possano prima approdare e poi mettersi in evidenza in contesti superiori a quello di Eccellenza. La strada tracciata- ha concluso-è quella giusta".