sabato 08 agosto 2020

scritto da .

Gir B. Il punto dopo la ventesima giornata

Gir B. Il punto dopo la ventesima giornata Gir B. Il punto dopo la ventesima giornata

Nella terza giornata di ritorno del girone b di Promozione Abruzzo è finita 0 - 0 la sfida di alta classifica tra la capolista Casalbordino e l'Elicese. Risultato che rallenta la corsa dei casalesi di Borrelli saliti a cinquanta punti, otto in più della seconda forza del campionato Ovidiana Sulmona. L'Elicese di Maiorani sale a trentaquattro, alle sue spalle si avvicina minaccioso il Villa 2015.

L'Ovidiana di Cardilli sconfigge fuori casa per 2 - 0 il Miglianico e si avvicina dunque alla capolista Casalbordino. La gara inizia in modo sfortunato per i padroni di casa con un'autorete al terzo minuto, nella ripresa arriva la rete di Lalli a dieci minuti dalla fine. Nel post gara il Miglianico di mister Naccarella (che resta a trentadue in sesta posizione) ha contestato le numerose espulsioni nei suoi confronti.

Torna alla vittoria lo ScafaPassoCordone che fa 2 - 1 in casa con la Fater Angelini Abruzzo. Gli ospiti pescaresi di Nepa passano in vantaggio con Rossodivita al ventesimo, lo Scafa riesce a pareggiare in chiusura del primo tempo con un calcio di rigore trasformato da Masiello (al quarantaduesimo). Sullo scadere della ripresa il gol di Traore che regala tre punti alla squadra di De Melis: un risultato che gli fa superare l'Elicese piazzandosi quindi in terza posizione nella classifica con trentacinque punti.

Il Villa 2015 porta a casa tre punti dalla gara interna con il Bucchianico di D'Orazio, superato per 2 - 0. La prima rete è di Sciarra,realizzata nel primo minuto del secondo tempo, che si fa così perdonare per la mancata trasformazione del calcio di rigore al trentacinquesimo del primo tempo. Il raddoppio lo sigla Mucci al minuto ventotto. I francavillesi di Di Biccari salgono a trentatré e si allontanano dal Miglianico avvicinandosi all'Elicese.

L'Athletic Lanciano ottiene un importante punto in casa dell'Ortona. 1 - 1 il risultato con Caldi che porta in vantaggio gli ospiti al diciassettesimo del primo tempo. I padroni di casa riescono a pareggiare quasi allo scadere con Granata. Con il pareggio i frentani guidati da Di Camillo salgono a nove restando ancora fanalino di coda del girone b di Promozione Abruzzo. Gli ortonesi di D'Ambrosio raggiungono trentuno punti in settima posizione.

Il Silvi di Passeri esce sconfitto1 - 0  dalla gara interna con il San Giovanni Teatino che passa con un gol di Casalena al venticinquesimo del secondo tempo. La squadra vincente sale a diciotto punti e si porta ai limiti della zona retrocessione, i perdenti restano a trenta lasciandosi affiancare dal San Salvo tornato alla vittoria per 1 - 0 fuori casa con il Fossacesia.

La rete che vale tre punti per la squadra di Ciavatta la realizza Giampiero Di Pietro al trentesimo del secondo tempo. Il Fossacesia di Periotto resta a ventisei a pari merito con la Fater Angelini Abruzzo.

Ottiene un punto importante anche la Virtus Ortona fuori casa con la Val di Sangro. 0 - 0 il risultato finale: un pareggio che si accoppia con quello del precedente turno con il Silvi. Gli ortonesi di Antinucci salgono a quattordici, sempre in penultima posizione, e si avvicinano al Bucchianico fermo a sedici.

Il Raiano di Casanova batte 2 - 0 la Casolana di Di Cencio e sale a diciotto in compagnia del San Giovanni Teatino. Le reti nel secondo tempo, prima Verrocchi e poi Dionisi su rigore. La Casolana resta a venti, appena fuori dalla zona retrocessione e si lascia avvicinare proprio dal Raiano.

(rjf)




© riproduzione riservata