sabato 15 agosto 2020

scritto da .

L'Aquila, inaugurata la sala stampa 'Franco Giancarli'

L'Aquila, inaugurata la sala stampa 'Franco Giancarli' L'Aquila, inaugurata la sala stampa 'Franco Giancarli'

Ha avuto luogo l’inaugurazione della sala stampa intitolata a Franco Giancarli, storico e autorevole giornalista sportivo aquilano. Presenti il presidente dell’Aquila Stefano Marrelli, il vice Massimiliano Barberio ed Enrico Giancarli, figlio di Franco e giornalista di Rete 8 e Sky Sport e l’assessore allo sport Vittorio Fabrizi.

Per me è una giornata molto importante.” Le parole di Giancarli. “Con il mio lavoro giro tanti stadi. Sale così belle e piene, difficilmente le vedo e lo stadio non sfigurerebbe in Serie B. Per me è un motivo di orgoglio avere una sala stampa dedicata a papà, che possa essere un esempio per tutti i giovani giornalisti che hanno intenzione di svolgere questo lavoro. Spero che il nuovo ciclo dell’Aquila sia vincente e che vada avanti nel tempo. Ai giovani dico che si può fare questo mestiere mettendo tanta passione così come faceva papà. Passione che lui ha trasmesso a me attraverso i racconti dell’Aquila calcio e della rugby."

La realizzazione della sala stampa è frutto della nostra buona volontà e dell’amore che noi mettiamo per L’Aquila. Bisogna portare un po’ di gente al campo che viene se c’è una società seria e i risultati.” Queste le parole del presidente Marrelli.

Porto i saluti del sindaco Pierluigi Biondi e Giorgio Alessandri di cui Franco è stato il suo maestro. Questa società ha utilizzato il metodo giusto. La vicinanza alle iniziative a questa società dell’amministrazione c’è.”  Il commento di Fabrizi.

E ora per completare l’opera di uno stadio così innovativo sarebbe bello concludere con la costruzione di una cabina stampa (assente da sempre al Gran Sasso), magari perché no, intitolata ad un altro grande del giornalismo sportivo aquilano.

Pierluigi Trombetta



  • 20200730-220738-IMG_20200730_WA0044.jpg
  • 20200730-220714-IMG_20200730_WA0045.jpg
  • 20200730-220701-IMG_20200730_WA0042.jpg



© riproduzione riservata