• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Campobasso 62 30 18 8 4 50 27
2 L'Aquila 1927 58 30 17 7 6 36 21
3 Sambenedettese 54 30 14 12 4 50 28
4 Vigor Senigallia 49 30 13 10 7 50 38
5 Roma City 48 30 13 9 8 51 32
6 Avezzano 47 30 13 8 9 41 30
7 Chieti FC 1922 46 30 12 10 8 34 29
8 S.N. Notaresco 43 30 11 10 9 36 35
9 Atletico Ascoli 39 30 9 12 9 30 29
10 Forsempronese 1949 36 30 7 15 8 25 26
11 Termoli 35 30 9 8 13 24 34
12 Real Monterotondo 35 30 10 5 15 33 52
13 Sora calcio 1907 34 30 8 10 12 29 34
14 Tivoli calcio 1919 33 30 9 6 15 32 46
15 United Riccione 31 30 8 7 15 41 44
16 A.J. Fano 26 30 4 14 12 28 41
17 Vastogirardi 26 30 6 8 16 21 41
18 Matese 25 30 6 7 17 20 44
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 30ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 07 aprile 2024 — 15:00
Atletico Ascoli 3 1 Vastogirardi
Campobasso 3 1 United Riccione
Chieti FC 1922 3 0 Termoli
L'Aquila 1927 1 0 Sambenedettese
Matese 2 1 S.N. Notaresco
Real Monterotondo 2 1 Sora calcio 1907
Roma City 3 0 Avezzano
Tivoli calcio 1919 2 2 A.J. Fano
Vigor Senigallia 1 1 Forsempronese 1949
Risultati aggiornati al: 07 apr 2024
  • 31ª giornata — Serie D
casa ospite
domenica 14 aprile 2024 — 15:00
A.J. Fano Roma City
Avezzano Vigor Senigallia
Forsempronese 1949 Atletico Ascoli
S.N. Notaresco Chieti FC 1922
Sambenedettese Campobasso
Sora calcio 1907 Tivoli calcio 1919
Termoli Real Monterotondo
United Riccione Matese
Vastogirardi L'Aquila 1927
News
serie D: amichevole Ancona - Parma primavera
Serie D serie D: amichevole Ancona - Parma primavera

Doppia seduta alle Cozze in vista della partita amichevole contro la Primavera del Parma (Dorico, ore 17). I biancorossi continuano a lavorare sulla resistenza aerobica e sulle tematiche tecnico – tattiche, mentre preoccupano un po’ le condizioni di Barilaro, Martino e Gramacci che  non saranno a disposizione di mister Gentilini. Quest'oggi, 1 agosto 2012,  allenamento alle Cozze, poi nel pomeriggio la partita del Dorico contro la primavere del Parma ore 17. 00.

Serie D: in amichevole la Sambenedettese batte L'Aquila Calcio
Serie D Serie D: in amichevole la Sambenedettese batte L'Aquila Calcio

La Samb conferma quanto di buono fatto vedere finora battendo anche L'Aquila nella prima vera amichevole estiva. Tante palle gol per i rossoblù, soprattutto nel primo tempo, ma la sfortuna di averne concretizzate solo una lascia il match aperto fino alla fine. Decide la gara un gol di Shiba al 15' della ripresa. La prima frazione vede i rossoblù schierati con il 4-2-3-1, Palladini non fa inizialmente esperimenti e butta in campo i titolarissimi con Traini e Scartozzi davanti alla difesa (assente causa febbre Carpani), Napolano-Guglielmi-Santoni come mezze punte dietro a Pazzi. Il più ispirato è Napolano che strappa applausi ad ogni percussione e sfiora il gol in almeno tre circostanze. Ci provano anche Guglielmi e Pazzi ma è sempre pronto il portiere Testa a negare il gol ai rossoblù. Gli ospiti impegnano raramente Barbetta che comunque si fa trovare pronto ogni volta lo si chiami in causa. Nella ripresa squadre mutate radicalmente, Palladini ne cambia 7 all'intervallo ma lo schema dei rossoblù è il medesimo. Ora in avanti ci sono, assieme a Napolano, Forgione come trequartista, Puglia ala destra e Shiba punta. Proprio l'italo-albanese al 15' approfitta di una disattenzione della difesa abruzzese per involarsi contro il portiere e batterlo realizzando il gol che decide l'amichevole. Dopo un'infinita di cambi L'Aquila avrebbe l'occasione per pareggiare al 40' ma il palo ed il portiere neoentrato Cinquegrana dicono di no ad Improta. Finisce così con il successo della Samb che ricorda prima e dopo la partita Moreno Solfrini, ex capitano rossoblù scomparso a causa della SLA venerdì notte. SAMB: Barbetta (dal 20' s. t. Cinquegrana), Nocera (dal 1' s. t. Camilli, dal 30' s. t. Carminucci), Vavalà (dal 1' s. t. Pirazzini), Scartozzi (dal 27' s. t. Poli), Montefusco (dal 1' s. t. Ianni), Marini (dal 23' s. t. Voltattorni), Napolano (dal 28' s. t. Valentini), Traini (dal 1' s. t. Cuccù), Pazzi (dal 1' s. t. Shiba), Guglielmi (dal 1' s. t. Forgione), Santoni (dal 1' s. t. Puglia) All. Palladini L'AQUILA: Testa, Miani, Ligorio, Agnello, Ingrosso, Mucciante Improta, Iannini, Colussi, Carcione, Perelli Travaglia. A disp. : Tonarelli, Gizzi, Blaiotta, Marcotullio, Leone, Aprile, Piccioni, Ialongo All. Graziani Arbitro: Costantini di Ascoli Marcatore: 15' s. t. Shiba Note: giornata afosa, terreno di gioco in condizioni pessime, spettatori 600 circa. Ufficio Stampa U. S. Sambenedettese

Prima A: Armando Rainaldi nuovo allenatore del PoggioBarisciano, raduno il 18 agosto a Scoppito
Prima Categoria Prima A: Armando Rainaldi nuovo allenatore del PoggioBarisciano, raduno il 18 agosto a Scoppito

Il Poggiobarisciano cambia. Dopo il divorzio consensuale di fine stagione tra la società guidata da Danilo Taddei e mister Luigi Durastante, quest’anno il PoggioBarisciano è stato affidato al tecnico Armando Rainaldi. Il neo mister, proveniente dal Pizzoli, seconda categoria,  ha già indicato come data per l'avvio della preparazione atletica il 18 agosto sul campo di Scoppito (L’Aquila).

Prima A: sui campi di Poggio Picenze e Barisciano proseguono i lavori.
Prima Categoria Prima A: sui campi di Poggio Picenze e Barisciano proseguono i lavori.

Continuano serrati i lavori di sistemazione dei terreni di gioco di Poggio Picenze e Barisciano.  La società del Poggiobarisciano attende con ansia che siano realizzate le opere di ristrutturzione degli impianti sportivi per svolgere al meglio le proprie attività legate alla prima squadra e al settore giovanile. Per il campo di Barisciano l’amministrazione comunale sta espletando le ultime documentazioni per il bando; successivamente l’impresa che si aggiudicherà i lavori avrà 60 giorni per concludere l’opera. Insomma, per settembre il campo di Barisciano, che avrà il fondo in erba sintetica, dovrebbe essere pronto. Invece a Poggio Picenze il lavoro di restyling è già iniziato e si sta provvedendo anche all’impianto di irrigazione dell’erba naturale. I lavori di adeguamento dell'impianto di Poggio Picenze sono più rapidi grazie all'attività preliminare svolta nella passata stagione sportiva. Negli ultimi mesi dello scorso campionato sono stati già realizzati dei lavori che hanno visto il fondo del campo passare dalla pozzolana all’erba.  

Serie D: il 7 agosto la composizione dei gironi
Serie D Serie D: il 7 agosto la composizione dei gironi

Come appreso da Il Tirreno i gironi della serie D saranno definiti martedì 7 agosto. Ad anticiparlo a "Il Tirreno" è stato Alberto Mambelli, vice-presidente della Lega Nazionale Dilettanti e braccio destro del presidente  Tavecchio. «Martedì ci sarà un importante Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti che definirà una prima stesura degli organici delle 162 società ai nastri di partenza per il prossimo campionato di serie D, ma gli organici definitivi e i gironi saranno fatti solo il 7 agosto nel consiglio federale». Mambelli indica i criteri prioritari per la LND. «La geografia avrà un ruolo importante nella composizione dei gironi, ma prima ancora dovremo avere il quadro della situazione, visto che ci saranno richeiste di ammissione in sovrannumero di società espressione di città cancellate da Prima e Seconda Divisione». Come Foggia, Taranto, Triestina, Siracusa e Spal, che avranno tempo fino al 9 agosto per chiedere la riammissione alla Figc. Per essere ripescate in pole position c'è il Darfo Boario, ma spera anche la Fortis Juventus, ex club del centravanti rossonero Brega. Delle 168 società aventi diritto, 7 hanno rinunciato a presentare o ad integrare la domanda mentre 11 hanno depositato il ricorso avverso le osservazioni mosse dalla Co. Vi. So. D. che via fax ha già comunicato alle società sospese la promozione o la bocciatura. Solo pure illazioni sul possibile girone della Lucchese. La Toscana potrebbe essere inserita- unita o divisa - con la Liguria piuttosto che con l’Umbria, l’Emilia Romagna, il Lazio, il Piemonte, il Veneto e la Lombardia. (fonte Il Tirreno)

L'Amiternina getta le basi per "L'Accademia del Calcio Giovanile"
Serie D L'Amiternina getta le basi per "L'Accademia del Calcio Giovanile"

Il Responsabile del Settore giovanile della S. P. D. AMITERNINA Calcio Levantino Cianfarano ed i vari responsabili tecnici, stanno pianificando, al meglio, la nuova stagione sportiva, che vedrà impegnate le varie formazioni nei campionati Juniores Nazionale, Allievi d’elite e giovanissimi d’elite, senza dimenticare i campionati che vedranno la partecipazione dei ragazzi della Scuola Calcio. Gli ottimi risultati del settore giovanile della S. P. D. AMITERNINA Calcio sono stati molto apprezzati  da parte del “Presidente Onorario” Gen. Giulio Coletta, attualmente “Direttore del Settore Giovanile della S. S. LAZIO”, la cui intenzione è quella di creare a Scoppito una vera e propria “Accademia del Calcio Giovanile”, che consentirà di organizzare stage formativi per tecnici e giovani calciatori, in collaborazione con il settore giovanile biancoceleste, per una continua crescita sportiva, culturale e sociale. In questi giorni a Scoppito, per sviluppare l'Accademia del Calcio Giovanile si stanno, svolgendo numerosi raduni, per selezionare i migliori giovani calciatori, in base alle fasce d’età, grazie all’ impegno costante dei vari “tecnici responsabili”, che sono persone altamente qualificate e specializzate avendo frequentato i corsi specifici riconosciuti dal CONI e dalla FIGC. A testimonianza della qualità e dell’ottimo lavoro già svolto negli anni dal settore giovanile della S. P. D. AMITERNINA Calcio, sono arrivati i primi frutti con giovani promesse opzionate da società calcistiche di A e di B.  

AIA: gli arbitri abruzzesi di successo al raduno regionale
Eccellenza AIA: gli arbitri abruzzesi di successo al raduno regionale

Nel raduno regionale arbitrale di Campo di Giove sono giunti anche  arbitri Nazionali Abruzzesi. Tra questi: -          Gianpaolo Calvarese (Sezione di Teramo) neo promosso in Serie A neo premiato come miglior Arbitro della serie B Stagione 2011-22012 -          Elenito Di Liberatore (Sezione di Teramo) Assistente Internazionele non presente perché impegnato alle Olimpiadi di Londra -          Francesco De Luca (Sezione di Pescara) Assistente di serie A -          Simone Di Francesco e Christian Bagnoli (Sezione di Teramo) Assistenti Arbitrali in serie B -          Antonio Di Martino (Sezione di Teramo) Arbitro neo promosso in Can Pro -          Mirko Bisbano (Sezione di Lanciano), Gabriele Trasarti (Sezione di Teramo), Luca Colatriano e Andrea Costantini (Sezione di Pescara) Assistenti Arbitrali della Can Pro   In particolare Giampaolo Calvarese si è aggiudicato il premio “L’Arbitro Serie bwin 2011-2012”. Il fischietto di Teramo ha vinto il premio come miglior arbitro nell’ambito dei Serie bwin Awards, l’iniziativa lanciata dalla Lega Serie B e dal title sponsor bwin volta alla valorizzazione e riconoscimento dei giocatori, allenatori, arbitri, tifosi e società del torneo cadetto attraverso 15 premi divisi per categorie. L’evento “L’Arbitro Serie bwin 2011-2012”  ha come obiettivo quello di diventare un importante appuntamento annuale di condivisione e confronto fra tifosi, valorizzando il patrimonio tecnico e il movimento calcistico rappresentato dalle società della Serie bwin e dalle componenti tecniche ed istituzionali che ne permettono lo svolgimento. Calvarese, indicato all’unanimità quale miglior arbitro della Serie bwin 2011-2012 anche dal Comitato Nazionale dall’AIA, è, insieme a Davide Massa di Imperia, uno dei due fischietti della Serie B promossi negli organici della Serie A per la prossima stagione. Il premio ufficialmente verrà  consegnato in occasione della conferenza stampa di presentazione della stagione 2012-2013 dell’AIA, che si terrà al termine del primo raduno degli Organi Tecnici Nazionali presso la struttura del CTF di Coverciano a Firenze durante la conferenza stampa di inizio campionato.   Importante successo anche per Elenito Liberatore nelle olimpiadi di Londra.  La terna italiana composta da Gianluca Rocchi, Elenito Di Liberatore e Gianluca Cariolato è stata designata per dirigere la gara tra Brasile ed Egitto, in programma giovedì 26 luglio allo stadio di Cardiff, valida per la prima giornata del torneo olimpico di calcio Girone C. Il match è stato vinto dalla Selecao con il punteggio finale di 3 a 2 a favore dei verdeoro. Dati generali sugli arbitri abruzzesi Abruzzo composta da 8 Sezioni con un totale di 1. 316 Associati corrisponde al 3, 9% degli arbitri Italiani (toatale 33. 634) Organigramma Comitato Regionale Abruzzo Stagione Sportiva2012-2013         PASQUALE RODOMONTI TERAMO PRESIDENTE RENATO BUDA PESCARA VICE PRESIDENTE CON DELEGA DI FIRMA C/O BNL E Componente Osservatori Arbitrali STEFANO SFARRA L'AQUILA Componente SEGRETARIO MATTEO FLORIO VASTO COMPONENTE ASSISTENTI Arbitrali SALVATORE VITTORIO SULMONA COMPONENTE CALCIO A 5 ALBERTO VILLANI L'AQUILA COMPONENTE COORDINATORE AMMINISTRATIVO GIUSEPPE DI DOMENICO TERAMO COMPONENTE 1°CTG TOBIA TADDEI L'AQUILA COMPONENTE 2°CTG E SETTORE GIOVANILE MASSIMILIANO ROSSI VASTO COMPONENTE CALCIO A 5 FABIO DI VITO L'AQUILA INFORMATICO (Referente) MANUEL GIULIANI TERAMO ATLETICO (Referente) MARCO DI FILIPPO TERAMO RIVISTA L'ARBITRO (Referente) EVANIO MARCHESANI PESCARA MEDICO (Referente) GIULIO CERRONE PESCARA Collaboratore MAURO DIOLETTA TERAMO Collaboratore CARMINE DI SANTO LANCIANO Collaboratore MARCO FAPORE L'AQUILA Collaboratore

Promozione B: l'organigramma del campionato 2012/13
Promozione Promozione B: l'organigramma del campionato 2012/13

Il comitato regionale lnd - FIGC Abruzzo- ha ufficializzato il seguente l’organigramma del Campionato di Promozione girone B 2012/2013, girone a 18 squadre: Società AMATORI PASSO CORDONE CALDARI CASTIGLIONE VALFINO FLACCO PORTO PESCARA FOLGORE SAMBUCETO LAURETUM MOSCUFO PENNE CALCIO PERANO SAMBUCETO CALCIO S. PAOLO SPAL LANCIANO TORRESE CALCIO TRE VILLE VASTESE CALCIO 1902 VIRTUS CUPELLO VIRTUS ORTONA CALCIO 2008 VIS RIPA 2000 CALCIO ACQUAESAPONE

Promozione A: l'organico del campionato 2012/2013
Promozione Promozione A: l'organico del campionato 2012/2013

Il comitato regionale lnd - FIGC Abruzzo- ha ufficializzato il seguente l’organigramma del Campionato di Promozione girone A 2012/2013, girone a 18 squadre:   SOCIETA’ AVEZZANO CALCIO BALSORANO CASTELLO 2000 COLOGNA CALCIO HATRIA JAGUAR ANGIZIA LUCO MARTINSICURO MOSCIANO CALCIO MUTIGNANO NOTARESCO PACENTRO 91 PATERNO PONTEVOMANO PRATOLA CALCIO 1910 REAL CARSOLI S. OMERO PALMENSE TOSSICIA VALLE DEL GRAN SASSO  

Serie B: la Virtus rifila 12 gol alla Centerba Toro Tocco.
Prima Categoria Serie B: la Virtus rifila 12 gol alla Centerba Toro Tocco.

Dopo le partitelle in famiglia disputate al termine di ogni allenamento, la Virtus Lanciano ha giocato la sua prima amichevole estiva. Avversario il Centerba Toro Tocco del neo Mister Silvio Di Bacco. Dodici a zero il risultato finale in favore dei rossoneri di Carmine Gautieri (nella foto).  Di Fofana su rigore il primo gol stagionale della squadra di Gautieri. Bene i nuovi; in particolare evidenza Marceta e Testardi che nella ripresa ha messo a segno cinque reti. L'avversario (Prima Categoria) non era certo dei più temibili e neppure in fase di preparazione, ma comunque il test ha lasciato impressioni positive. Virtus Lanciano 1° tempo (4-3-3):  Aridità; Vastola, Aquilanti, Amenta Mammarella; Minotti, D’Aversa, Volpe; Di Cecco, Fofana, Turchi. Virtus Lanciano 2° tempo (4-3-3):  Amabile, Almici, Giusti, Bacchetti, Scrosta; Di Cecco, Paghera, Hottor; Marceta, Testardi, Viscontini. All. Gautieri. Centerba Toro Tocco 1° Tempo (4-4-2):  Lattanzio, D'Ortenzio, Murati, Ademovsky, Galante, Mondazzi, Di Giulio, Bedzheti, Smarrelli E. , Pesaresi, Crugnale A. Centerba Toro Tocco 2° Tempo (4-4-2):  Casaburo, Riccio, Beltramone, Imperatore, Skena, Di Gregorio, Di Francesco, Di Silvestro, Galli, Smarrelli F. All. Di Bacco. Marcatori:  Fofana (2), Minotti, Di Cecco, Turchi e Vastola nel primo tempo; Di Cecco e Testardi (5) nel secondo tempo. Fonte (http: //www. sslanciano. it)