• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Campobasso 65 31 19 8 4 51 27
2 L'Aquila 1927 61 31 18 7 6 37 21
3 Sambenedettese 54 31 14 12 5 50 29
4 Avezzano 50 31 14 8 9 44 31
5 Vigor Senigallia 49 31 13 10 8 51 41
6 Roma City 48 31 13 9 9 51 33
7 Chieti FC 1922 47 31 12 11 8 34 29
8 S.N. Notaresco 44 31 11 11 9 36 35
9 Atletico Ascoli 40 31 9 13 9 31 30
10 Termoli 38 31 10 8 13 26 35
11 Sora calcio 1907 37 31 9 10 12 34 34
12 Forsempronese 1949 37 31 7 16 8 26 27
13 Real Monterotondo 35 31 10 5 16 34 54
14 United Riccione 34 31 9 7 15 43 44
15 Tivoli calcio 1919 33 31 9 6 16 32 51
16 A.J. Fano 29 31 5 14 12 29 41
17 Vastogirardi 26 31 6 8 17 21 42
18 Matese 25 31 6 7 18 20 46
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 31ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 14 aprile 2024 — 15:00
A.J. Fano 1 0 Roma City
Avezzano 3 1 Vigor Senigallia
Forsempronese 1949 1 1 Atletico Ascoli
S.N. Notaresco 0 0 Chieti FC 1922
Sambenedettese 0 1 Campobasso
Sora calcio 1907 5 0 Tivoli calcio 1919
Termoli 2 1 Real Monterotondo
United Riccione 2 0 Matese
Vastogirardi 0 1 L'Aquila 1927
Risultati aggiornati al: 14 apr 2024
  • 32ª giornata — Serie D
casa ospite
domenica 21 aprile 2024 — 11:00
Real Monterotondo Chieti FC 1922
domenica 21 aprile 2024 — 15:00
Atletico Ascoli Sambenedettese
Campobasso S.N. Notaresco
L'Aquila 1927 United Riccione
Matese Termoli
Roma City Forsempronese 1949
Sora calcio 1907 A.J. Fano
Tivoli calcio 1919 Avezzano
Vigor Senigallia Vastogirardi

5^Memorial M. Pavone-A. Mariani. L'Arsenal c'è: gli inglesi sono in Semifinale

PINETO. Dopo il successo sull'Ascoli, l'Arsenal si ripete contro la Fiorentina e sale a quota 6 punti in classifica, staccando il pass per la Semifinale. Partono forte gli inglesi che già al 2'minuto si portano in vantaggio con Smith. Per la Fiorentina neanche il tempo di riordinare le idee che i gunners raddoppiano, stavolta con Amaechi. L’Arsenal nel primo tempo ha prodotto una grande molo di gioco, sfiorando più volte la rete del 3-0, sventata solo grazie ad alcuni prodigiosi interventi del portiere fiorentino Ghidotti, che in due circostanze ha salvato su Olaynka, ottimo giocatore che ha mostrato grandi doti tecniche ed atletiche.

Nel secondo tempo la Fiorentina ha provato a riaprire la gara ma al 10’l' Arsenal, in contropiede, realizza il 3-0 con John-Jules. Nel finale il forcing della Fiorentina porta i viola a sfiorare il goal, evitato, con salvataggio sulla linea, da un difensore inglese.

IL TABELLINO:

ARSENAL FC-ACF FIORENTINA 3-0 (2-0)

ARSENAL FC: Okonkwo, Campbell, Saka, Smith, Mc Guiniess, Clarke, Amaechi, Mc Eneff, John-Jules, Olaynka, Balogun (25’ s.t. Spencer Adams),   A disposizione: Barden, Diallo, Rusoke, Hutchinson  Allenatore: F. Ljungberg

ACF FIORENTINA: Ghidotti (34’ s.t. Masi), Donati (1’ s.t. Zitelli), Gargano, Betti, Caniggia, Lovato, Nannelli (29’ s.t. Laugaa), Miele (29’ s.t. Landi), Guazzini (1’ s.t. Torricelli), Corigliano, Sarli (21’ s.t. Campagna) . A disposizione: Martinello, Cecconi. Allenatore: Grandoni A.

Abitro: Steven Terrenzi di Pescara (Miccoli-Caruso di Lanciano)

Reti: 2’ p.t. Smith (Arsenal FC), 4’ p.t. Amaechi (Arsenal FC), 10’ s.t. John-Jules

Ammoniti: Corigliano, Donati (ACF Fiorentina)

Note: spettatori 250