• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Campobasso 47 23 14 5 4 39 23
2 Sambenedettese 45 23 12 9 2 43 20
3 L'Aquila 1927 40 23 11 7 5 27 19
4 Avezzano 39 23 11 6 6 37 24
5 Roma City 34 23 9 7 7 40 27
6 Vigor Senigallia 34 23 9 7 7 38 33
7 Chieti FC 1922 33 23 8 9 6 24 21
8 S.N. Notaresco 33 22 8 9 5 25 23
9 Forsempronese 1949 31 23 6 13 4 21 17
10 United Riccione 30 23 8 6 9 36 31
11 Atletico Ascoli 28 23 6 10 7 23 24
12 Tivoli calcio 1919 28 23 8 4 11 26 33
13 Sora calcio 1907 27 23 6 9 8 20 24
14 Termoli 24 23 6 6 11 16 28
15 Real Monterotondo 24 23 7 3 13 23 43
16 A.J. Fano 21 22 4 9 9 16 26
17 Vastogirardi 18 23 4 6 13 16 34
18 Matese 17 23 4 5 14 16 36
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 23ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 18 febbraio 2024 — 14:30
Atletico Ascoli 2 1 L'Aquila 1927
Avezzano 2 2 United Riccione
Forsempronese 1949 1 1 Sambenedettese
Roma City 2 2 Matese
Sora calcio 1907 3 0 Termoli
Tivoli calcio 1919 2 0 Chieti FC 1922
Vastogirardi 0 1 Real Monterotondo
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Vigor Senigallia 2 5 Campobasso
mercoledì 28 febbraio 2024 — 14:30
A.J. Fano S.N. Notaresco
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 24ª giornata — Serie D
casa ospite
sabato 24 febbraio 2024 — 14:30
S.N. Notaresco Vastogirardi
domenica 25 febbraio 2024 — 11:00
Real Monterotondo Vigor Senigallia
domenica 25 febbraio 2024 — 14:30
Atletico Ascoli Roma City
Campobasso Sora calcio 1907
Chieti FC 1922 Avezzano
L'Aquila 1927 Tivoli calcio 1919
Termoli Forsempronese 1949
United Riccione Sambenedettese
mercoledì 06 marzo 2024 — 14:30
Matese A.J. Fano

Assistente di parte aggredisce arbitro, 3 mesi di squalifica

Sempre più violenza nel calcio. Questa una verità ormai davvero ineludibile, l'ennesimo episodio raccapriccciante arriva dall'Emilia Romagna dove il 20 febbraio scorso, durante una partita dell campionato regionale Allievi B tenutasi sui campi della Falk, dove il guardalinee Mauro Davoli (in queste categorie è un tesserato della società, ndr) ha aggredito l'arbitro colpendolo con la banbierina stessa per ben tre volte in pieno volto e causando l'ovvia fuga negli spogliatoi della giacchetta nera. A scatenare l'ira dell'assistente la decisione dell'arbitro di espellere l'allenatore della Falk, Barbieri, che nel finale di gara premeva, evidentemente con eccessiva enfasi, per effettuare un cambio.

Non si è fatta attendere la decisione del giudice sportivo che ha dato partita persa a tavolino alla Falk ed ha comminato una squalifica di ben tre mesi all'assistente di linea Davoli. Quello che davvero però lascia basiti è che anche stavolta queste scene di violenza si sono consumate davanti a dei ragazzini che dovrebbero apprendere dagli adulti comportamenti certamente più nobli.