• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Campobasso 47 23 14 5 4 39 23
2 Sambenedettese 45 23 12 9 2 43 20
3 L'Aquila 1927 40 23 11 7 5 27 19
4 Avezzano 39 23 11 6 6 37 24
5 Roma City 34 23 9 7 7 40 27
6 Vigor Senigallia 34 23 9 7 7 38 33
7 Chieti FC 1922 33 23 8 9 6 24 21
8 S.N. Notaresco 33 22 8 9 5 25 23
9 Forsempronese 1949 31 23 6 13 4 21 17
10 United Riccione 30 23 8 6 9 36 31
11 Atletico Ascoli 28 23 6 10 7 23 24
12 Tivoli calcio 1919 28 23 8 4 11 26 33
13 Sora calcio 1907 27 23 6 9 8 20 24
14 Termoli 24 23 6 6 11 16 28
15 Real Monterotondo 24 23 7 3 13 23 43
16 A.J. Fano 21 22 4 9 9 16 26
17 Vastogirardi 18 23 4 6 13 16 34
18 Matese 17 23 4 5 14 16 36
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 23ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 18 febbraio 2024 — 14:30
Atletico Ascoli 2 1 L'Aquila 1927
Avezzano 2 2 United Riccione
Forsempronese 1949 1 1 Sambenedettese
Roma City 2 2 Matese
Sora calcio 1907 3 0 Termoli
Tivoli calcio 1919 2 0 Chieti FC 1922
Vastogirardi 0 1 Real Monterotondo
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Vigor Senigallia 2 5 Campobasso
mercoledì 28 febbraio 2024 — 14:30
A.J. Fano S.N. Notaresco
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 24ª giornata — Serie D
casa ospite
sabato 24 febbraio 2024 — 14:30
S.N. Notaresco Vastogirardi
domenica 25 febbraio 2024 — 11:00
Real Monterotondo Vigor Senigallia
domenica 25 febbraio 2024 — 14:30
Atletico Ascoli Roma City
Campobasso Sora calcio 1907
Chieti FC 1922 Avezzano
L'Aquila 1927 Tivoli calcio 1919
Termoli Forsempronese 1949
United Riccione Sambenedettese
mercoledì 06 marzo 2024 — 14:30
Matese A.J. Fano

Serie D. Mister Favo saluta l'Ancona

L'avventura di mister Favo all'Ancona è finita ed è tempo di saluti. Il suo, il tecnico l'ha affidato ad una lettera aperta al sito ufficiale della società dorica. 

Quando alla chiamata del Ds Roberto Alberti (uomo e professionista di grande spessore) e del Presidente Andrea Marinelli, ho deciso di accettare l'incarico e di ritornare ad allenare di nuovo l'Ancona,  non credevo di poter rivivere un'esperienza così importante e significativa dal punto di vista emotivo. Il calcio travolge uomini e cose alla velocità della luce, ma sentirsi stimati come uomini e come professionisti, prima ancora dell'ottenimento o meno di un risultato, per un allenatore è una cosa altamente gratificante. Ringrazio la grande curva nord, Sosteniamolancona, i Cuba, i tifosi comuni, che mi sono stati sempre vicini. Conservo gelosamente e con commozione, nel mio cuore, momenti come quello del post derby con la Samb al Del Conero, dove ho sentito il calore degli Ultras sotto la curva, o quello a Roma dove gli "stessi" mi hanno chiesto a fine gara di restare alla guida della squadra Dorica per un altro anno. Sono convinto che in breve tempo, con la sinergia tra società, tifosi e stampa, l'Ancona tornerà ai livelli di un tempo, magari sfruttando in positivo gli errori del recente passato e il Del Conero, tornerà ad essere pieno di emozioni come una volta. Ho scelto con il cuore e seguirò sempre e comunque con passione le sorti della Dorica, anche se il mio lavoro mi porterà altrove. Vi ringrazio anche con un po' di commozione.