• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Pineto 28 13 8 4 1 22 8
2 Trastevere 27 13 8 3 2 28 18
3 Vigor Senigallia 24 13 7 3 3 18 12
4 Vastogirardi 21 13 5 6 2 16 12
5 Porto D'Ascoli 21 13 5 6 2 12 9
6 Matese 19 13 5 4 4 19 16
7 Avezzano 19 13 5 4 4 16 13
8 A.J. Fano 19 13 5 4 4 14 14
9 Sambenedettese 18 13 5 3 5 15 12
10 CynthiAlbalonga 17 13 4 5 4 12 12
11 Chieti FC 1922 17 13 5 2 6 13 14
12 Team Nuova Florida 17 13 4 5 4 15 21
13 Vastese 1902 16 13 4 4 5 19 19
14 Montegiorgio 16 13 4 4 5 10 11
15 S.N. Notaresco 10 13 2 4 7 9 18
16 Tolentino 9 13 2 3 8 12 20
17 Termoli 8 13 0 8 5 14 22
18 Roma City 7 13 1 4 8 8 21
Classifica aggiornata al: 27 nov 2022
  • Risultati 13ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 27 novembre 2022 — 14:30
A.J. Fano 1 2 Sambenedettese
Avezzano 1 2 Vastogirardi
Matese 0 0 Vigor Senigallia
Porto D'Ascoli 2 1 S.N. Notaresco
Roma City 0 2 Chieti FC 1922
Termoli 1 1 Montegiorgio
Tolentino 0 2 Pineto
Trastevere 1 1 Team Nuova Florida
Vastese 1902 3 1 CynthiAlbalonga
Risultati aggiornati al: 27 nov 2022
  • 14ª giornata — Serie D
casa ospite
domenica 04 dicembre 2022 — 14:30
Chieti FC 1922 Vastese 1902
CynthiAlbalonga Termoli
Montegiorgio A.J. Fano
Pineto Trastevere
S.N. Notaresco Roma City
Sambenedettese Matese
Team Nuova Florida Porto D'Ascoli
Tolentino Avezzano
Vigor Senigallia Vastogirardi

Serie D: le squadre ammesse al campionato.

Sono state escluse Ebolitana, Atletico Trivento ed Acqui. Per raggiungere l’organico di 162 squadre ripescate Darfo Boario e la Fortis Juventus Molte società dilettantistiche attendevano questa data per conoscere quello che era il proprio futuro dal punto di vista calcistico, ossia se il prossimo campionato avrebbero disputato la D o l’Eccellenza. Ebbene nella riunione del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti svoltasi il 31 luglio 2012 nella sede di Piazzale Flaminio a Roma e sentiti i pareri espressi dalla Co.Vi.So.D., in Serie D sono state 160 le società aventi diritto ed ammesse al prossimo campionato di Serie D 2012-13. Visto che l’organico era stato fissato a 162 ci saranno 2 ripescaggi. Sono state escluse Atessa Val di Sangro, Montichiari, Valenzana e Virtus Casarano (che non hanno presentato domanda di iscrizione), Atletico Trivento ed Ebolitana (che non hanno presentato ricorso avverso le contestazioni della Co.Vi.So.D. mosse nei termini previsti dalle procedure di iscrizione al campionato), L' Aqui (per carenza di documentazione) e la Rudianese che ha presentato espressa rinuncia. Contestualmente il Dipartimento Interregionale ha pubblicato le graduatorie di ripescaggio, di seguito riportate, dalle quali sono state escluse le società Santegidiese e Vigevano per ritardo nella presentazione della documentazione e il Montecchio Maggiore perché ha beneficiato del ripescaggio nella stagione sportiva 2010/2011. Le società Marano e San Giovanni Valdarno, invece, non figurano in graduatoria in quanto non hanno preso parte alla fase nazionale play off riservata alle seconde classificate di Eccellenza. Quest’anno la priorità nel ripescaggio spetta alle società retrocesse dalla Serie D e saranno ammesse, in ordine alternato, con una società proveniente dall’Eccellenza: Società Serie D perdenti play out e retrocesse a seguito di distacco superiore agli 8 punti 1a – Darfo Boario pt 39,5 2a – Cynthia pt 32,5 3a – Monterotondo Lupa pt 30,0 4a – Albese pt 24,5 (Per età media più giovane) 5a – Viribus Unitis pt 24,5 6a – Acri pt 16,5 Società perdenti spareggi di Eccellenza (I e II turno) 1a – Fortis Juventus pt 30,5 2a – Tolentino pt 29,5 3a – Albalonga pt 28,5 4a – Olbia pt 25,5 5a – Audace Cerignola pt 23,5 6a – Sommese pt 22,5 7a – Rende pt 21,5 8a – Borgomanero pt 19,5 9a – Akragas pt 17,0 10a – Sulmona pt 14,0 A seguito delle graduatorie la Darfo Boario e la Fortis Juventus saranno ammesse in Serie D.