• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tornimparte 2002 49 19 15 4 0 62 14
2 Vis Cerratina 43 18 14 1 3 44 24
3 Valle Peligna 36 19 11 3 5 50 33
4 Villa San Sebastiano 34 18 10 4 4 34 23
5 Sportland F.C. Celano 33 19 10 3 6 30 24
6 Tagliacozzo 31 19 9 4 6 27 18
7 Alanno 31 19 9 4 6 35 27
8 Ortigia 31 19 9 4 6 40 38
9 S.S.Preturo 21 19 6 3 10 24 39
10 Canistro 19 19 5 4 10 35 41
11 Villa Sant'Angelo 17 19 4 5 10 21 25
12 Aielli 2015 14 19 3 5 11 23 41
13 Marruvium SP 8 19 3 0 16 23 59
14 Popoli Calcio 4 19 0 4 15 14 56
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 19ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
domenica 25 febbraio 2024 — 15:00
Aielli 2015 2 4 Vis Cerratina
Alanno 0 1 Villa San Sebastiano
Canistro 1 4 Tornimparte 2002
Popoli Calcio 1 5 Villa Sant'Angelo
S.S.Preturo 1 0 Sportland F.C. Celano
Valle Peligna 3 2 Ortigia
domenica 25 febbraio 2024 — 18:00
Marruvium SP 1 3 Tagliacozzo
Risultati aggiornati al: 25 feb 2024
  • 20ª giornata — Prima Categoria
casa ospite
domenica 03 marzo 2024 — 15:00
Aielli 2015 Canistro
Ortigia Marruvium SP
Tagliacozzo S.S.Preturo
Tornimparte 2002 Popoli Calcio
Villa San Sebastiano Valle Peligna
Villa Sant'Angelo Alanno
Vis Cerratina Sportland F.C. Celano

Gir. A Masci-'FA'-grande il Villa San Sebastiano, 0-1 al Real Carsoli

Seconda vittoria in quattro gare e altro scontro diretto portato a casa per il Villa San Sebastiano di mister Guglielmo Rocchi. La compagine rossoblù passa di misura in casa di un ostico Real Carsoli grazie ad un calcio piazzato del proprio attaccante Raffaele Mascigrande, chiudendo una serie di quattro partite da vertigini.

Se a fare la voce grossa in questo inizio stagione ci si aspettavano le solite squadre, era bene inserire tra queste anche il Villa. Quest'ultima infatti è rimasta finora imbattuta come del resto il Moro Paganica (uniche due squadre con la casellina sconfitte ancora immutata), avendo affrontato in altrettante parite San Benedetto, Popoli, Luco e in ultimo ieri il Real Carsoli. E che non ci si lasci ingannare la brutta partenza dei biancazzurri in questo inizio stagione, dato che per tradizione quello di Carsoli è sempre stato campo ostico per Mascigrande e soci.

Otto i punti conquistati sui dodici a disposizione. Se sono i numeri a parlare, possiamo tranquillamente inserire il Villa San Sebastiano tra le prime formazioni candidate ai piani alti della classifica. E se un mesetto fa, si considerava il Villa San Sebastiano squadra da quartieri alti, oggi la cosa è probabilmente realtà.

Domenica arriva l'Alanno, e poi ci sarà l'ostica trasferta di Cesaproba. Saranno queste gare a dirci o a confermarci il quale sarà il ruolo del Villa in questo campionato? Vedremo.