• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tornimparte 2002 49 19 15 4 0 62 14
2 Vis Cerratina 43 18 14 1 3 44 24
3 Valle Peligna 36 19 11 3 5 50 33
4 Villa San Sebastiano 34 18 10 4 4 34 23
5 Sportland F.C. Celano 33 19 10 3 6 30 24
6 Tagliacozzo 31 19 9 4 6 27 18
7 Alanno 31 19 9 4 6 35 27
8 Ortigia 31 19 9 4 6 40 38
9 S.S.Preturo 21 19 6 3 10 24 39
10 Canistro 19 19 5 4 10 35 41
11 Villa Sant'Angelo 17 19 4 5 10 21 25
12 Aielli 2015 14 19 3 5 11 23 41
13 Marruvium SP 8 19 3 0 16 23 59
14 Popoli Calcio 4 19 0 4 15 14 56
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 19ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
domenica 25 febbraio 2024 — 15:00
Aielli 2015 2 4 Vis Cerratina
Alanno 0 1 Villa San Sebastiano
Canistro 1 4 Tornimparte 2002
Popoli Calcio 1 5 Villa Sant'Angelo
S.S.Preturo 1 0 Sportland F.C. Celano
Valle Peligna 3 2 Ortigia
domenica 25 febbraio 2024 — 18:00
Marruvium SP 1 3 Tagliacozzo
Risultati aggiornati al: 25 feb 2024
  • 20ª giornata — Prima Categoria
casa ospite
domenica 03 marzo 2024 — 15:00
Aielli 2015 Canistro
Ortigia Marruvium SP
Tagliacozzo S.S.Preturo
Tornimparte 2002 Popoli Calcio
Villa San Sebastiano Valle Peligna
Villa Sant'Angelo Alanno
Vis Cerratina Sportland F.C. Celano

Gir. A. Villa -Alanno 2-2, vincono i rigori

Quattro rigori, due per parte e quattro gol. Villa San Sebastiano - Alanno finisce 2-2 e un punto a testa. Rammarico in casa Alanno, avanti di due reti e soddisfazione Villa che in dieci e sotto di due reti recupera il match strappandone un punto.

abbiamo avuto una veemente reazione e siamo riusciti a riequilibrare la partita con due rigori a nostro favore,nel secondo tempo in 10 contro 11 abbiamo rischiato più volte di passare in vantaggio fino a quando anche l’Alanno è rimasto in 10 e nel farci forcing finale non siamo riusciti a portare l’intera posta a casa.

A fine gara Guglielmo Rocchi parla alla nostra redazione:

"Sotto di due gol nel primo tempo e addirittura siamo rimasti pure in 10 nell’occasione del secondo rigore per l’Alanno,una volta rimasti in 10 e sotto di due gol abbiamo avuto una veemente reazione e siamo riusciti a riequilibrare la partita con due rigori a nostro favore,nel secondo tempo in 10 contro 11 abbiamo rischiato più volte di passare in vantaggio fino a quando anche l’Alanno è rimasto in 10 e nel farci forcing finale non siamo riusciti a portare l’intera posta a casa.

Resto soddisfatto perché continuiamo la nostra striscia positiva ma c’è molto rammarico per l’occasione persa pienamente alla nostra portata".