• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Mosciano Calcio 54 20 17 3 0 50 12
2 Penne 1920 43 20 13 4 3 43 18
3 Mutignano 33 20 10 3 7 28 22
4 Cugnoli 30 20 8 6 6 25 33
5 Pianella 2012 29 20 7 8 5 27 25
6 New Club Villa Mattoni 27 20 7 6 7 28 26
7 Alba Adriatica 23 20 5 8 7 21 25
8 Lauretum 1952 23 20 6 5 9 26 37
9 Rosetana Calcio 22 20 5 7 8 25 27
10 Turris Calcio Val Pescara 22 21 5 7 9 24 31
11 Favale 1980 20 20 5 5 10 20 27
12 Morro D'Oro 19 20 4 7 9 19 32
13 Fontanelle 18 20 3 9 8 27 33
14 Sant'Omero Palmense 18 21 4 6 11 15 30
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 21ª giornata — Promozione
Casa Ospite
sabato 02 marzo 2024 — 15:00
Sant'Omero Palmense 0 1 Turris Calcio Val Pescara
domenica 03 marzo 2024 — 15:00
Cugnoli Rosetana Calcio
Favale 1980 Lauretum 1952
Fontanelle Morro D'Oro
Mosciano Calcio Alba Adriatica
Mutignano New Club Villa Mattoni
Pianella 2012 Penne 1920
Risultati aggiornati al: 02 mar 2024
  • 22ª giornata — Promozione
casa ospite
domenica 17 marzo 2024 — 15:00
Alba Adriatica Cugnoli
Lauretum 1952 Mosciano Calcio
Morro D'Oro Mutignano
New Club Villa Mattoni Favale 1980
Penne 1920 Rosetana Calcio
Pianella 2012 Sant'Omero Palmense
Turris Calcio Val Pescara Fontanelle

Scafapassocordone: Quattro squilli per ripartire

Quattro reti per riprendere il primo posto. Lo Scafapassocordone detta la legge del più forte, e supera per quattro a uno la Val di Sangro. Match senza storia con gli scafesi padroni del campo, contro un avversario che ha dato la dimostrazione di essere in netta difficoltà. Una doppietta di Barbuio, e le reti di Castropaolo e Di Nardo, consentono ai biancazzurri di riscattare la prova opaca di domenica scorsa, e riprendere la marcia, tornando al primo posto anche se in coabitazione. Dal'altra parte la Val di Sangro ha fatto veramente poco o nulla per uscire con un risultato positivo, le dimissioni del direttore sportivo Di Tullio non hanno dato la scossa che serviva, e ora i sangrini sono veramente in guai grossi. La classifica inizia a farsi pericolosissima e le altre in un modo o nell'altro qualche punticino lo fanno. Urge cambiare rotta altrimenti per il glorioso sodalizio atessano (che ha visto anche la C2 nel recente passato), ci sarà parecchio da soffrire.