• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tornimparte 2002 49 19 15 4 0 62 14
2 Vis Cerratina 43 18 14 1 3 44 24
3 Valle Peligna 36 19 11 3 5 50 33
4 Villa San Sebastiano 34 18 10 4 4 34 23
5 Sportland F.C. Celano 33 19 10 3 6 30 24
6 Tagliacozzo 31 19 9 4 6 27 18
7 Alanno 31 19 9 4 6 35 27
8 Ortigia 31 19 9 4 6 40 38
9 S.S.Preturo 21 19 6 3 10 24 39
10 Canistro 19 19 5 4 10 35 41
11 Villa Sant'Angelo 17 19 4 5 10 21 25
12 Aielli 2015 14 19 3 5 11 23 41
13 Marruvium SP 8 19 3 0 16 23 59
14 Popoli Calcio 4 19 0 4 15 14 56
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 19ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
domenica 25 febbraio 2024 — 15:00
Aielli 2015 2 4 Vis Cerratina
Alanno 0 1 Villa San Sebastiano
Canistro 1 4 Tornimparte 2002
Popoli Calcio 1 5 Villa Sant'Angelo
S.S.Preturo 1 0 Sportland F.C. Celano
Valle Peligna 3 2 Ortigia
domenica 25 febbraio 2024 — 18:00
Marruvium SP 1 3 Tagliacozzo
Risultati aggiornati al: 25 feb 2024
  • 20ª giornata — Prima Categoria
casa ospite
domenica 03 marzo 2024 — 15:00
Aielli 2015 Canistro
Ortigia Marruvium SP
Tagliacozzo S.S.Preturo
Tornimparte 2002 Popoli Calcio
Villa San Sebastiano Valle Peligna
Villa Sant'Angelo Alanno
Vis Cerratina Sportland F.C. Celano

Gir. A. Di Nicola: 'Il Pareggio sarebbe stato giusto, decisa un episodio'

"Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, assolutamente. E' quello che penso sulla gara di oggi, a fare la differenza è stato un episodio, dove Zarini è stato bravo a trasformare una punizione e a cinque dal termine a permesso all'Ortigia di vincere - E' il commento posta gara di Andrea Di Nicola al termine del big match tra Ortigia e Moro Paganica. per il tecnico marsicano però c'era un po da aspettarselo dopo dodici partite (comprese quelle di coppa), per cui si dice tranquillo e non fa drammi della sconfitta - Ripeto alla fine l'ha decisa una giocata e io mi reputo comunque tranquillo. 

Ovviamente mi dispiace, la sconfitta non la meritavamo ma questo è il risultato che dice il campo e la vedo una componente di un percorso di crescita durante l'andamento di un campionato. Adesso c'è da guardare avanti e pensare alle prossime importanti partite. So benissimo il valore della rosa che alleno e ognuno dei ragazzi sa il valore che ha per me e per questa rosa. Tutti aspettavano un pò il nostro stop, ma noi dobbiamo restare tranquilli".