• Classifica Terza Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tirino Bussi 42 14 14 0 0 69 15
2 Majella United 28 14 8 4 2 26 17
3 Monticchio 88 27 14 8 3 3 32 19
4 Atletico Amiternum 24 14 7 3 4 34 20
5 Coppito Calcio 19 14 5 4 5 35 27
6 Collebrincioni 19 14 6 1 7 18 23
7 Sangregoriese 15 14 3 6 5 32 36
8 United L'Aquila 14 14 3 5 6 24 32
9 Peltuinum 6 14 1 3 10 12 33
10 Pretara 1 14 0 1 13 12 72
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 14ª giornata — Terza Categoria
Casa Ospite
sabato 17 febbraio 2024 — 15:00
Coppito Calcio 4 1 Peltuinum
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Atletico Amiternum 3 1 Sangregoriese
Majella United 1 0 Pretara
Monticchio 88 2 1 Collebrincioni
United L'Aquila 1 6 Tirino Bussi
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 15ª giornata — Terza Categoria
casa ospite
domenica 03 marzo 2024 — 15:00
Collebrincioni Majella United
Peltuinum Atletico Amiternum
Pretara United L'Aquila
Sangregoriese Monticchio 88
Tirino Bussi Coppito Calcio

Terza Categoria A. Un super Rossi trascina lo Scoppito

Ancora una vittoria per lo Scoppito di mister Alonzi che sul comunale di Scoppito batte per tre a due un ostico Aragno in una partita dalle mille emozioni.

Nei primi minuti di gara è lo Scoppito a portarsi in vantaggio con un gran gol di Rossi che in rovesciata scaraventa la palla in rete. Pareggio immediato dell' Aragno con Carratelli abile a risolvere una mischia in area sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Episodio dubbio al trentesimo quando il signor Innocenzi della sezione dell' Aquila annulla un gol all'Aragno per una dubbia posizione di fuorigioco. Sul finire della prima frazione è Ciancarella a fallire la palla del vantaggio per lo Scoppito.

Nella ripresa sono gli ospiti a passare in vantaggio con un gol di pregevole fattura di Ippoliti. Lo Scoppito non si scompone e trova il pari con un rigore trasformato da Rossi.

Sul finire di gara uno strepitoso Vincenzo Rossi trova la personale tripletta insaccando in rete di testa una punizione calciata da Mattei.

Con questi tre punti la squadra allenata da mister Giancarlo Alonzi conquista la vetta della classifica in coabitazione del San Francesco che deve ancora osservare il turno di riposo.