• Classifica Terza Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tirino Bussi 42 14 14 0 0 69 15
2 Majella United 28 14 8 4 2 26 17
3 Monticchio 88 27 14 8 3 3 32 19
4 Atletico Amiternum 24 14 7 3 4 34 20
5 Coppito Calcio 19 14 5 4 5 35 27
6 Collebrincioni 19 14 6 1 7 18 23
7 Sangregoriese 15 14 3 6 5 32 36
8 United L'Aquila 14 14 3 5 6 24 32
9 Peltuinum 6 14 1 3 10 12 33
10 Pretara 1 14 0 1 13 12 72
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 14ª giornata — Terza Categoria
Casa Ospite
sabato 17 febbraio 2024 — 15:00
Coppito Calcio 4 1 Peltuinum
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Atletico Amiternum 3 1 Sangregoriese
Majella United 1 0 Pretara
Monticchio 88 2 1 Collebrincioni
United L'Aquila 1 6 Tirino Bussi
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 15ª giornata — Terza Categoria
casa ospite
domenica 03 marzo 2024 — 15:00
Collebrincioni Majella United
Peltuinum Atletico Amiternum
Pretara United L'Aquila
Sangregoriese Monticchio 88
Tirino Bussi Coppito Calcio

Lo United vola sulle ali dei nuovi interpreti: Peltuinum battuto 5 a 0

Lo United L'Aquila sbaraglia il Peltuinum con un sonoro 5 a 0 e compie altri tre importanti passi avanti sulla via dei play off.

Partita a senso unico quella andata in scena al Federale Nello Mancini di L'Aquila, dove gli ospiti scendono in campo a ranghi più che ridotti (12 i giocatori a disposizione del tecnico del Peltuinum) e i mammut che recuperano in extremis i vari Di Paolo e De Matteis

Prima rete dello United che nasce dalla corsia di destra: cross al centro e palla che spiove dalle parti di Andrea Ippoliti, alla sua prima gioia in campionato (1-0). Padroni di casa che chiudono poi la prima frazione in totale controllo del match anche grazie al raddoppio siglato da Imausen (2-0). 

Nella ripresa il copione si ripete, ma cambiano gli interpreti: altro traversone dalla destra e stavolta il più lesto di tutti è Andrea Casciola, bravo a farsi trovare sul palo più lontano e concludere in mischia per il gol del 3 a 0. Segue quindi il quarto gol di Ramirez, che chiude una bella azione corale al termine della quale lo spagnolo è libero di battere a rete nell'area piccola a tu per tu con il portiere (4-0). Nel finale c'è poi ancora tempo per un'altra prima volta: la zuccata in buca d'angolo di Alessandro Tettamanti sull'ennesimo cross dalla destra vale infatti un'altra prima soddisfazione personale e fissa il punteggio sul definitivo 5 a 0 per lo United, che nell'arco di soli sette giorni sconfessa la recente prestazione di Goriano e si conferma tra le compagini maggiormente capaci di mandare in gol sempre nuovi interpreti.


Tommaso de Benedictis