• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Pineto 28 13 8 4 1 22 8
2 Trastevere 27 13 8 3 2 28 18
3 Vigor Senigallia 24 13 7 3 3 18 12
4 Vastogirardi 21 13 5 6 2 16 12
5 Porto D'Ascoli 21 13 5 6 2 12 9
6 Matese 19 13 5 4 4 19 16
7 Avezzano 19 13 5 4 4 16 13
8 A.J. Fano 19 13 5 4 4 14 14
9 Sambenedettese 18 13 5 3 5 15 12
10 CynthiAlbalonga 17 13 4 5 4 12 12
11 Chieti FC 1922 17 13 5 2 6 13 14
12 Team Nuova Florida 17 13 4 5 4 15 21
13 Vastese 1902 16 13 4 4 5 19 19
14 Montegiorgio 16 13 4 4 5 10 11
15 S.N. Notaresco 10 13 2 4 7 9 18
16 Tolentino 9 13 2 3 8 12 20
17 Termoli 8 13 0 8 5 14 22
18 Roma City 7 13 1 4 8 8 21
Classifica aggiornata al: 27 nov 2022
  • Risultati 13ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 27 novembre 2022 — 14:30
A.J. Fano 1 2 Sambenedettese
Avezzano 1 2 Vastogirardi
Matese 0 0 Vigor Senigallia
Porto D'Ascoli 2 1 S.N. Notaresco
Roma City 0 2 Chieti FC 1922
Termoli 1 1 Montegiorgio
Tolentino 0 2 Pineto
Trastevere 1 1 Team Nuova Florida
Vastese 1902 3 1 CynthiAlbalonga
Risultati aggiornati al: 27 nov 2022
  • 14ª giornata — Serie D
casa ospite
domenica 04 dicembre 2022 — 14:30
Chieti FC 1922 Vastese 1902
CynthiAlbalonga Termoli
Montegiorgio A.J. Fano
Pineto Trastevere
S.N. Notaresco Roma City
Sambenedettese Matese
Team Nuova Florida Porto D'Ascoli
Tolentino Avezzano
Vigor Senigallia Vastogirardi

Pendenza saluta l'Avezzano: 'Assieme tante soddisfazioni'

Alessandro Pendenza dopo il suo ritorno a Sulmona, saluta l'Avezzano. Un'esperienza iniziata nel 2021, quando l'ex Cupello sposò il progetto biancoverde per essere il centravanti della squadra di Torti che avrebbe poi disputato il campionato di Eccellenza a 7 squadre. Nella stagione successiva, il reparto offensivo dell'Avezzano risultava essere ricco e per tanti aspetti esagerato: Dos Santos, Di Paolo, Blanco e lo stesso Pendenza. Quest'ultimo inizialmente, vista la grande concorrenza non sembrava partire tra i titolari e invece, l'"ariete" stupì tutti risultando essere un compagno di reparto straordinariamente azzeccato per Dos, segnando la bellezza di 20 gol, contribuendo a far vincere all'Avezzano il titolo di campione d'Abruzzo. Questo il suo messaggio d'addio, riportato sul suo profilo Facebook:

"Un altro capitolo della mia vita si chiude. Tante soddisfazioni con l'epilogo più bello che poteva esserci. Quest'anno si partiva con tanti obiettivi da poter raggiungere, ma poi in corso d'opera sono cambiate tante cose. Doveva andare così! A presto Avezzano".