• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Città di Teramo 45 18 14 3 1 50 15
2 Turris Calcio Val Pescara 39 17 12 3 2 37 21
3 Favale 1980 34 17 11 1 5 29 16
4 Lauretum 1952 28 16 9 1 6 31 22
5 Mutignano 27 18 6 9 3 24 22
6 Penne 1920 26 17 8 2 7 27 24
7 Fontanelle 25 18 7 4 7 27 30
8 New Club Villa Mattoni 24 18 6 6 6 34 33
9 Rosetana Calcio 22 17 5 7 5 33 31
10 Mosciano Calcio 21 17 6 3 8 24 28
11 Morro D'Oro 16 17 4 4 9 22 33
12 Piano della Lente 16 18 4 4 10 29 42
13 Elicese 15 18 3 6 9 23 37
14 Pianella 2012 14 18 3 5 10 18 29
15 Casoli 1966 7 16 1 4 11 17 42
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 19ª giornata — Promozione
Casa Ospite
domenica 29 gennaio 2023 — 15:00
Città di Teramo 4 0 Penne 1920
Favale 1980 3 1 Lauretum 1952
Fontanelle 3 3 Rosetana Calcio
Morro D'Oro 1 1 New Club Villa Mattoni
Mosciano Calcio 2 0 Piano della Lente
Pianella 2012 1 2 Mutignano
Turris Calcio Val Pescara 1 1 Elicese
Riposa: Casoli 1966
Risultati aggiornati al: 29 gen 2023
  • 20ª giornata — Promozione
casa ospite
domenica 05 febbraio 2023 — 15:00
Casoli 1966 Favale 1980
Elicese Città di Teramo
Lauretum 1952 Fontanelle
Mutignano Morro D'Oro
New Club Villa Mattoni Mosciano Calcio
New Club Villa Mattoni Mosciano Calcio
New Club Villa Mattoni Morro D'Oro
Penne 1920 Pianella 2012
Piano della Lente Rosetana Calcio
Riposa: Turris Calcio Val Pescara

Gir. B. Teramo anti-Turris Val Pescara, battuta anche la Rosetana 2-1

Terza vittoria consecutiva per il Città di Teramo che va in vantaggio al 19' con goal di Nikita Kovalonoks rientrato dopo il turno di squalifica . Raddoppio al 27' del secondo tempo di Ferraioli entrato al posto di Di Giacomo. Al 50' secondo tempo in pieno recupero calcio di rigore per la Rosetana realizzato da Picci. 

"Francamente non abbiamo fatto una grande prestazione - Esordisce così il tecnico biancorosso Marco Pomante a fine gara- Nonostante tutto abbiamo messo tanta voglia, tanta intensità, ma il calo penso che ci sta su un campo ostico come questo, contro un avversario forte. Importante era portare a casa i tre punti. Il cambio di Palumbo è stato dovuto ad un fastidio al piede che Cosmo ha accusato e che si porta dietro da tanto tempo. Sapevo che da quel momento in poi ci saremmo abbassati, così come il cambio di Di Giacomo. Ma ripeo il calo fisico ci sta, importante era portare a casa la vittoria".

"E' stata una grandissima emozione, siamo crescendo, stiamo lavorando bene e domenica dopo domenica staimo uscendo sempre di più - Sono le parole di Ferraioli a fine partita - Sto lavorando giorno dopo giorno per tornare in forma e ci siamo quasi".