• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Mosciano Calcio 54 20 17 3 0 50 12
2 Penne 1920 43 20 13 4 3 43 18
3 Mutignano 33 20 10 3 7 28 22
4 Cugnoli 30 20 8 6 6 25 33
5 Pianella 2012 29 20 7 8 5 27 25
6 New Club Villa Mattoni 27 20 7 6 7 28 26
7 Alba Adriatica 23 20 5 8 7 21 25
8 Lauretum 1952 23 20 6 5 9 26 37
9 Rosetana Calcio 22 20 5 7 8 25 27
10 Turris Calcio Val Pescara 22 21 5 7 9 24 31
11 Favale 1980 20 20 5 5 10 20 27
12 Morro D'Oro 19 20 4 7 9 19 32
13 Fontanelle 18 20 3 9 8 27 33
14 Sant'Omero Palmense 18 21 4 6 11 15 30
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 21ª giornata — Promozione
Casa Ospite
sabato 02 marzo 2024 — 15:00
Sant'Omero Palmense 0 1 Turris Calcio Val Pescara
domenica 03 marzo 2024 — 15:00
Cugnoli Rosetana Calcio
Favale 1980 Lauretum 1952
Fontanelle Morro D'Oro
Mosciano Calcio Alba Adriatica
Mutignano New Club Villa Mattoni
Pianella 2012 Penne 1920
Risultati aggiornati al: 02 mar 2024
  • 22ª giornata — Promozione
casa ospite
domenica 17 marzo 2024 — 15:00
Alba Adriatica Cugnoli
Lauretum 1952 Mosciano Calcio
Morro D'Oro Mutignano
New Club Villa Mattoni Favale 1980
Penne 1920 Rosetana Calcio
Pianella 2012 Sant'Omero Palmense
Turris Calcio Val Pescara Fontanelle

Gir. B. D'Ercole: 'Niente era scontato, disposto a restare a Teramo'

Il Città di Teramo in Eccellenza, "Niente era scontato - Dice il Direttore Sportivo dei biancorossi Paolo D'Ercole - A Settembre eravamo dodici persone, di cui due portieri. E' vero che rappresentavamo una città importante, ma il Teramo veniva da una situazione disastrosa per via del fallimento, e in pochi credevano in questo risultato. Ora mi godo questo successo, e me lo voglio godere con i miei ragazzi perchè ancora devo realizzare quanto abbiamo fatto"

Un risultato è vero per nulla scontato se si pensa che il Città di Teramo sia stato inserito nel girone B di Promozione, solo qualche settimana prima dell'inizio del campionato. Una sorta di miracolo quello di Marco Pomante e soci che con quattro giornate di anticipo si sono laureati campioni.

" E' stato un campionato dove abbiamo dimostrato sempre il nostro valore, contro tutti. Per arrivare a questo risultato occorreva che tante componenti fossero perfette tra loro, non bastava uno stemma ed un nome, che si hanno fatto la loro parte, ma poi sul campo è tutto diverso. Abbiamo battuto tutti i record e vogliamo continuare. Io personalmente mi sento pronto a continuare questo percorso, ma occorrerà sedersi a tavolino con la società e pianificare il futuro, Paolo D'Ercole è a disposizione.

Circa la partita contro la Turris Val Pescara, mi sento di rigraziare la società del patron Rudy D'Amico, perchè da degni avversari quali si sono dimostrati per l'intera stagione, non ci scordiamo che erano tra le favorite, se non la favorita principale di questo girone, sono stati dei signori anche fuori dal campo. Dall'accoglienza che abbiamo ricevuto - Continua il Ds D'Ercole - All'organizzazione perfetta dell'evento, facendo il massimo anche per accogliere più tifosi teramani possibili per le possibilità del loro impianto. 

Questo Teramo sarebbe pronto anche per un campionato come l'Eccellenza e costruirlo non è stato uno scherzo, ma passo dopo passo, insieme anche al mister e alla società abbiamo messo su una rosa di altissimo livello. Può sembrare paradossale, ma a Settembre di certi avevo solo i portieri, oggi questa è una squdra che può lottare per vincere anche nel massimo campionato regionale".