• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tornimparte 2002 57 23 17 6 0 73 17
2 Vis Cerratina 52 22 17 1 4 55 34
3 Villa San Sebastiano 43 22 13 4 5 40 26
4 Valle Peligna 41 23 12 5 6 59 37
5 Sportland F.C. Celano 35 23 10 5 8 34 32
6 Tagliacozzo 32 23 9 5 9 34 29
7 Ortigia 31 23 9 4 10 42 48
8 Alanno 30 23 8 6 9 40 37
9 Villa Sant'Angelo 30 23 8 6 9 29 26
10 Canistro 23 23 6 5 12 41 49
11 Aielli 2015 19 23 4 7 12 36 47
12 S.S.Preturo 19 23 5 4 14 20 49
13 Popoli Calcio 4 25 0 4 21 20 95
14 Marruvium SP 2 1 1 0 0 5 2
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 25ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
domenica 14 aprile 2024 — 16:30
Marruvium SP Canistro
Ortigia 0 3 Villa San Sebastiano
S.S.Preturo 2 1 Aielli 2015
Sportland F.C. Celano 1 1 Tornimparte 2002
Tagliacozzo 3 4 Villa Sant'Angelo
Valle Peligna 7 2 Popoli Calcio
Vis Cerratina 2 1 Alanno
Risultati aggiornati al: 14 apr 2024
  • 26ª giornata — Prima Categoria
casa ospite
domenica 21 aprile 2024 — 16:30
Aielli 2015 Sportland F.C. Celano
Alanno Valle Peligna
Canistro S.S.Preturo
Popoli Calcio Marruvium SP
Tornimparte 2002 Tagliacozzo
Villa San Sebastiano Vis Cerratina
Villa Sant'Angelo Ortigia

Gir. A. L'Angelese ci crede, 3-2 al Roseto. Fidanza: 'Per i Play off ci siamo'

Continua forte la rincorsa dell'Angelese alla Promozione. Insieme all'Ortygia e alla capolista Virtus Barisciano, i pescaresi collezionano contro l'Universal Roseto la terza vittoria consecutiva, il sesto gol in due partite e seconda piazza che resta ad un tiro di schioppo.

" Abbiamo rifatto una grande partita dopo quella fatta contro il Rosciano - Dice il tecnico Gianluca Fidanza ad Atuttocalcio.tv - Siamo partiti subito forte collezionando tre-quattro limpide occasioni da gol con Sambe ed Abale che purtroppo non hanno concretizzato a dovere.

Dopo il primo gol arrivato intorno al ventesimo abbiamo tenuto il ritmo sempre alto. Nel secondo tempo ho chiesto di fare anche il secondo gol e stare più tranquilli, ma sapevo di avere qualche defezione soprattutto a centrocampo quindi la reazione degli avversari c'è stata e sono sati anche bravi i nostri avversari a riprendere la partita. Sembravamo spacciati - Esclama il tecnico Fidanza - Poi con D'Attanasio che mi sento di menzionare perchè si è fatto trovare pronto nel momento in cui è stato chiamato in causa, si è sempre messo a disposizione nonostante le difficoltà che può aver avuto nel dimostrare il suo valore, ma è un ragazzo a cui devo dare il merito di aver avuto la bravura e la forza di averci fatto vincere questa partita.

Ora nelle prossime due partite dove giocheremo con Paganica prima e Virtus Barisciano (che credo sia la squadra che ai punti è stata più continua e che penso sia la maggiore accreditata alla vittoria finale), ci giochiamo tutto, ma credo che almeno nei play off  ormai ci siamo".