• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Campobasso 50 24 15 5 4 41 23
2 Sambenedettese 48 24 13 9 2 46 22
3 L'Aquila 1927 43 24 12 7 5 29 20
4 Avezzano 42 24 12 6 6 38 24
5 Roma City 37 24 10 7 7 41 27
6 Vigor Senigallia 37 24 10 7 7 40 34
7 S.N. Notaresco 36 23 9 9 5 26 23
8 Chieti FC 1922 33 24 8 9 7 24 22
9 Forsempronese 1949 31 24 6 13 5 21 20
10 United Riccione 30 24 8 6 10 38 34
11 Atletico Ascoli 28 24 6 10 8 23 25
12 Tivoli calcio 1919 28 24 8 4 12 27 35
13 Sora calcio 1907 27 24 6 9 9 20 26
14 Termoli 27 24 7 6 11 19 28
15 Real Monterotondo 24 24 7 3 14 24 45
16 A.J. Fano 21 22 4 9 9 16 26
17 Vastogirardi 18 24 4 6 14 16 35
18 Matese 17 23 4 5 14 16 36
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 24ª giornata — Serie D
Casa Ospite
sabato 24 febbraio 2024 — 14:30
S.N. Notaresco 1 0 Vastogirardi
domenica 25 febbraio 2024 — 11:00
Real Monterotondo 1 2 Vigor Senigallia
domenica 25 febbraio 2024 — 14:30
Atletico Ascoli 0 1 Roma City
Campobasso 2 0 Sora calcio 1907
Chieti FC 1922 0 1 Avezzano
L'Aquila 1927 2 1 Tivoli calcio 1919
Termoli 3 0 Forsempronese 1949
United Riccione 2 3 Sambenedettese
mercoledì 06 marzo 2024 — 14:30
Matese A.J. Fano
Risultati aggiornati al: 25 feb 2024
  • 25ª giornata — Serie D
casa ospite
domenica 03 marzo 2024 — 14:30
A.J. Fano Chieti FC 1922
Avezzano Termoli
Forsempronese 1949 S.N. Notaresco
Roma City L'Aquila 1927
Sambenedettese Real Monterotondo
Sora calcio 1907 Matese
Tivoli calcio 1919 Campobasso
Vastogirardi United Riccione
Vigor Senigallia Atletico Ascoli

Il Campobasso ufficializza Nonni: 'Formiamo sin da subito un gran gruppo'

Leonardo Nonni è un nuovo calciatore rossoblù. Nato il 15 Dicembre 1993 a Terni, Nonni ha vestito le maglie di Castel Rigone, Martina Franca, Ponsacco, Recanatese, Triestina, Jesina, Union Feltre, Tolentino e Pineto, dove ha vinto il girone F della Serie D conquistando la promozione diretta in Serie C.

Quindici gol ed esperienza da vendere per il difensore con oltre 250 partite disputate in Serie D e 9 gare in Lega Pro Seconda Divisione.

Queste le prime parole di Nonni in rossoblù: “Appena ho ricevuto la chiamata di mister Mosconi, non ho esitato. Vede il calcio come lo vedo io, fatto di fame, di grinta, di lotta. Ho parlato anche con il Direttore che mi ha illustrato il progetto…non ho avuto dubbi, non ho voluto sentire le altre squadre, la piazza di Campobasso parla da sola, è tra le più belle di tutta la categoria”.

“Mi metterò a completa disposizione cercando di dare il massimo giorno dopo giorno – continua Nonni – sono abituato a lavorare così. È importante formare fin da subito un bel gruppo per porre delle basi solide, per formare una famiglia di uomini veri”.

Su mister Mosconi: “Il mister è un grande, condividiamo gli stessi valori calcistici. Da quando l’ho conosciuto ci siamo sempre sentiti, sono veramente contento di trovarlo di nuovo qui, in questa piazza. È una garanzia”.