• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Campobasso 70 34 20 10 4 55 29
2 L'Aquila 1927 68 34 20 8 6 40 22
3 Avezzano 59 34 17 8 9 50 33
4 Sambenedettese 58 34 15 13 6 57 35
5 Roma City 52 34 14 10 10 56 37
6 Vigor Senigallia 49 34 13 10 11 55 50
7 Atletico Ascoli 49 34 12 13 9 38 33
8 Chieti FC 1922 48 34 12 12 10 35 34
9 S.N. Notaresco 45 34 11 12 11 37 38
10 Termoli 43 34 11 10 13 29 36
11 Sora calcio 1907 41 34 10 11 13 37 37
12 Forsempronese 1949 41 34 8 17 9 27 28
13 Real Monterotondo 41 34 12 5 17 42 60
14 Tivoli calcio 1919 39 34 11 6 17 38 54
15 United Riccione 37 34 10 7 17 48 51
16 A.J. Fano 32 34 6 14 14 35 47
17 Vastogirardi 29 34 7 8 19 26 50
18 Matese 26 34 6 8 20 20 51
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 34ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 05 maggio 2024 — 15:00
A.J. Fano 5 2 Real Monterotondo
Atletico Ascoli 4 2 United Riccione
Campobasso 1 1 Termoli
L'Aquila 1927 1 0 S.N. Notaresco
Matese 0 0 Chieti FC 1922
Roma City 4 2 Vastogirardi
Sora calcio 1907 1 2 Avezzano
Tivoli calcio 1919 1 0 Forsempronese 1949
Vigor Senigallia 3 5 Sambenedettese
Risultati aggiornati al: 05 mag 2024
  • 35ª giornata — Serie D
  • Non sono presenti dati sul prossimo turno!

Gli 'eroici'bimbi dell'Ofena partono in quarta

Prendendo spunto dai vitigni eroici, possiamo definire i ragazzi dell' ASD Ofena degli 'eroi'. In un territorio dove il calcio ancora non attecchisce al meglio, grande merito va al presidente Christian Morelli, per aver saputo impiantare ad Ofena la sua neonata società di calcio, ponendo le  premesse per vederla crescere nel tempo, strutturando un settore giovanile ed una prima squadra promettenti. 
Dopo tanti sacrifici da parte della dirigenza biancazzurra, sono stati  raccolti i primi frutti: vittoria alla prima giornata per entrambi i raggruppamenti, sia per gli esordienti che per gli esordienti "misti". I primi si sono imposti con il punteggio di 10 - 6 sull'Accademy Peligna, mentre i secondi hanno superato per 5 - 3 il Penne. Risultati che valgono doppio, poiché maturati contro società che militano nel girone pescarese dove vi è abbondanza di strutture, tecnici qualificati e calciatori in erba. Ad Ofena, ora, c'è il giusto entusiasmo, sia da parte dello staff tecnico che di quello dirigenziale. Grande è il desiderio di continuare a far bene da parte dei piccoli calciatori, che ora cercheranno di confermarsi anche per coinvolgere ancora di più la comunità che fa il tifo per loro.

20231114-231115-IMG_20231114_WA0077.jpg 20231114-231102-IMG_20231114_WA0078.jpg