• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Mosciano Calcio 51 19 16 3 0 49 12
2 Penne 1920 40 19 12 4 3 40 18
3 Mutignano 30 19 9 3 7 27 22
4 Cugnoli 30 19 8 6 5 25 30
5 Pianella 2012 28 19 7 7 5 26 24
6 New Club Villa Mattoni 26 19 7 5 7 27 25
7 Alba Adriatica 23 19 5 8 6 21 21
8 Lauretum 1952 23 19 6 5 8 26 36
9 Rosetana Calcio 22 19 5 7 7 25 26
10 Turris Calcio Val Pescara 18 19 4 6 9 22 30
11 Morro D'Oro 18 19 4 6 9 18 31
12 Fontanelle 17 19 3 8 8 26 32
13 Favale 1980 17 19 4 5 10 16 27
14 Sant'Omero Palmense 17 19 4 5 10 14 28
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 19ª giornata — Promozione
Casa Ospite
sabato 17 febbraio 2024 — 15:00
Mosciano Calcio 3 1 Cugnoli
Sant'Omero Palmense 2 1 New Club Villa Mattoni
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Favale 1980 2 1 Rosetana Calcio
Fontanelle 4 2 Lauretum 1952
Mutignano 0 0 Alba Adriatica
Pianella 2012 1 0 Morro D'Oro
Turris Calcio Val Pescara 0 1 Penne 1920
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 20ª giornata — Promozione
casa ospite
sabato 24 febbraio 2024 — 15:00
Alba Adriatica Favale 1980
Lauretum 1952 Mutignano
Morro D'Oro Sant'Omero Palmense
New Club Villa Mattoni Fontanelle
Penne 1920 Cugnoli
Rosetana Calcio Mosciano Calcio
Turris Calcio Val Pescara Pianella 2012

Il Rapino torna alla vittoria nella sfida contro la Virtus Castelfrentano

Il Rapino riprende la corsa e supera per due reti a zero la Virtus Castelfrentano, un match deciso dalle reti messe a segno da Spadaccini e Florio che riportano il sorriso in casa neroverde dopo qualche giornata negativa, dove le prestazioni non sono mancate, ma il risultato invece latitava. 

Oggi invece le cose sono andate diversamente, con i rapinesi che hanno affrontato il match con la cattiveria necessaria per tornare alla vittoria. Gli uomini di mister D'Orazio hanno interpretato la partita con giudizio, pur sapendo che di fronte c'era una squadra in ripresa ma soprattutto in salute. Si riprende la marcia e Pica e soci sono di nuovo in scia delle primissime posizioni.

La Virtus Castelfrentano mastica amaro perchè oggi era una partita fondamentale, i giallorossi erano reduci da un buon momento e fare risultato avrebbe dato ancora più respiro alle velleità di salvezza dei frentani. Non è un dramma questo è certo, ma visto l'equilibrio che c'è quest'anno anche un punto avrebbe fatto la differenza.