• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Mosciano Calcio 51 19 16 3 0 49 12
2 Penne 1920 40 19 12 4 3 40 18
3 Mutignano 30 19 9 3 7 27 22
4 Cugnoli 30 19 8 6 5 25 30
5 Pianella 2012 28 19 7 7 5 26 24
6 New Club Villa Mattoni 26 19 7 5 7 27 25
7 Alba Adriatica 23 19 5 8 6 21 21
8 Lauretum 1952 23 19 6 5 8 26 36
9 Rosetana Calcio 22 19 5 7 7 25 26
10 Turris Calcio Val Pescara 18 19 4 6 9 22 30
11 Morro D'Oro 18 19 4 6 9 18 31
12 Fontanelle 17 19 3 8 8 26 32
13 Favale 1980 17 19 4 5 10 16 27
14 Sant'Omero Palmense 17 19 4 5 10 14 28
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 19ª giornata — Promozione
Casa Ospite
sabato 17 febbraio 2024 — 15:00
Mosciano Calcio 3 1 Cugnoli
Sant'Omero Palmense 2 1 New Club Villa Mattoni
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Favale 1980 2 1 Rosetana Calcio
Fontanelle 4 2 Lauretum 1952
Mutignano 0 0 Alba Adriatica
Pianella 2012 1 0 Morro D'Oro
Turris Calcio Val Pescara 0 1 Penne 1920
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 20ª giornata — Promozione
casa ospite
sabato 24 febbraio 2024 — 15:00
Alba Adriatica Favale 1980
Lauretum 1952 Mutignano
Morro D'Oro Sant'Omero Palmense
New Club Villa Mattoni Fontanelle
Penne 1920 Cugnoli
Rosetana Calcio Mosciano Calcio
Turris Calcio Val Pescara Pianella 2012

Riscatto Angizia: 3-0 al Paganica e quinto posto. La dirigenza: 'Successo meritato'

Riscatto Angizia. La truppa di Luco dei Narsi, nel 13°turno di Eccellenza, rifila tre reti al malcapitato Paganica, grazie alle reti di Tuzi, Curri e Basile. Nonostante le tante assenze (Ciocci, De Carolis, Angelucci, Okaro, Briciu e capitan Venditti) i luchesi tengono il pallino del gioco, colpendo anche due pali ed una traversa. In virtù del successo, i luchesi restano in zona play off staccando proprio i rivali di giornata.

"Gara contratta nel primo tempo-il commento della dirigenza luchese-con la squadra che, pur mantenendo il controllo del gioco non è riuscita a sfruttare quanto creato, nonostante il palo e la traversa colpiti. Merito anche di un Paganica che ha giocato dietro la linea della palla, affidandosi alle ripartenze. Nella ripresa-ha aggiunto lo stato maggiore del club-il gol di Tuzi ha indirizzato la sfida, da quel punto in discesa". 

Ora il mercato:"Cercheremo di farci trovare pronti qualora riuscissimo ad individuare qualche elemento congeniale alla nostra idea di calcio".

Obiettivi:"Non ce ne poniamo. Vogliamo restare nei quartieri alti, poi tireremo le somme".