• Classifica Serie D (girone F)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Campobasso 47 23 14 5 4 39 23
2 Sambenedettese 45 23 12 9 2 43 20
3 L'Aquila 1927 40 23 11 7 5 27 19
4 Avezzano 39 23 11 6 6 37 24
5 Roma City 34 23 9 7 7 40 27
6 Vigor Senigallia 34 23 9 7 7 38 33
7 Chieti FC 1922 33 23 8 9 6 24 21
8 S.N. Notaresco 33 22 8 9 5 25 23
9 Forsempronese 1949 31 23 6 13 4 21 17
10 United Riccione 30 23 8 6 9 36 31
11 Atletico Ascoli 28 23 6 10 7 23 24
12 Tivoli calcio 1919 28 23 8 4 11 26 33
13 Sora calcio 1907 27 23 6 9 8 20 24
14 Termoli 24 23 6 6 11 16 28
15 Real Monterotondo 24 23 7 3 13 23 43
16 A.J. Fano 21 22 4 9 9 16 26
17 Vastogirardi 18 23 4 6 13 16 34
18 Matese 17 23 4 5 14 16 36
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 23ª giornata — Serie D
Casa Ospite
domenica 18 febbraio 2024 — 14:30
Atletico Ascoli 2 1 L'Aquila 1927
Avezzano 2 2 United Riccione
Forsempronese 1949 1 1 Sambenedettese
Roma City 2 2 Matese
Sora calcio 1907 3 0 Termoli
Tivoli calcio 1919 2 0 Chieti FC 1922
Vastogirardi 0 1 Real Monterotondo
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Vigor Senigallia 2 5 Campobasso
mercoledì 28 febbraio 2024 — 14:30
A.J. Fano S.N. Notaresco
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 24ª giornata — Serie D
casa ospite
sabato 24 febbraio 2024 — 14:30
S.N. Notaresco Vastogirardi
domenica 25 febbraio 2024 — 11:00
Real Monterotondo Vigor Senigallia
domenica 25 febbraio 2024 — 14:30
Atletico Ascoli Roma City
Campobasso Sora calcio 1907
Chieti FC 1922 Avezzano
L'Aquila 1927 Tivoli calcio 1919
Termoli Forsempronese 1949
United Riccione Sambenedettese
mercoledì 06 marzo 2024 — 14:30
Matese A.J. Fano

Gianluca Colaneri: quando il calcio è sinonimo di passione e competenza

Tra i personaggi più conosciuti del panorama calcistico abruzzese e non, c'è, sicuramente, Gianluca Colaneri, oggi apprezzato consulente di calciatori e club. Partito da Scanno, da giocatore, ha indossato la casacca del Brescia (nel giro della prima squadra in Serie A), prima delle avventure in D con quelle di Maceratese e Tolentino, facendosi apprezzare per la generosità con le quali affrontava le gare. Appese le scarpe al chiodo, è iniziata una seconda vita, sempre con il pallone protagonista. 

Riavvolgendo il nastro della carriera:"Ho avuto la fortuna di giocare sino a 39 anni-ha esordito ad Atuttocalcio.tv lo stesso Colaneri. "Durante la stagione vissuta in quel di Pianella, un giovane di belle speranze che si affacciava al calcio, di nome Matteo Rossi Finarelli, dopo aver saputo della mia esperienza in ambito nazionale che mi aveva portato a conoscere varie figure, quasi per caso, mi chiese un consiglio per crescere ed affermarsi.
Fu quello l'inizio di una lunga avventura che dura oramai da 15 anni e che tornando indietro sceglierei ancora. I suggerimenti di Finarelli, poco tempo dopo crearono quasi un effetto domino, tant'è che altri calciatori, unitamente a diverse società, si avvicinarono al sottoscritto, facendo diventare l'attività di consulente un impiego a tutti gli effetti.

Rispetto per il calcio:"A questo sport-ha aggiunto-ho dato tanto, ricevendo in cambio soddisfazioni che nel corso del tempo mi hanno permesso di consolidare rapporti con club di tutta Italia, sia di stampo professionistico che non, ai quali, di seguito, si sono aggiunti intermediari ed agenti FIFA.

Italia, ma non solo:"Grazie all'ausilio di  alcuni amici-ha aggiunto-sono stato avvicinato dal Vojvodina, club della massima serie serba, con il quale ho instaurato un rapporto di collaborazione, che ha lo scopo di far crescere e valorizzare in altri tornei europei i giovani talenti". 

Una passione divenuta un lavoro:"Come amo dire-ha concluso-il calcio è il mio lavoro. Ed il mio hobby è il calcio".

Buona fortuna Gianluca!