• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tornimparte 2002 46 18 14 4 0 58 13
2 Vis Cerratina 40 17 13 1 3 40 22
3 Valle Peligna 33 18 10 3 5 47 31
4 Sportland F.C. Celano 33 18 10 3 5 29 22
5 Villa San Sebastiano 31 17 9 4 4 33 23
6 Ortigia 31 18 9 4 5 38 35
7 Tagliacozzo 28 18 8 4 6 24 17
8 Alanno 28 18 8 4 6 33 28
9 Canistro 22 18 6 4 8 35 34
10 S.S.Preturo 18 18 5 3 10 23 39
11 Villa Sant'Angelo 14 18 3 5 10 16 24
12 Aielli 2015 14 18 3 5 10 21 37
13 Marruvium SP 8 18 3 0 15 22 56
14 Popoli Calcio 4 18 0 4 14 13 51
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 18ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Ortigia 4 1 Alanno
Sportland F.C. Celano 3 1 Marruvium SP
Tagliacozzo 0 0 Valle Peligna
Tornimparte 2002 5 0 Aielli 2015
Villa San Sebastiano 6 1 Popoli Calcio
Villa Sant'Angelo 1 1 Canistro
domenica 18 febbraio 2024 — 18:00
Vis Cerratina 2 0 S.S.Preturo
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 19ª giornata — Prima Categoria
casa ospite
domenica 25 febbraio 2024 — 15:00
Aielli 2015 Vis Cerratina
Alanno Villa San Sebastiano
Canistro Tornimparte 2002
Popoli Calcio Villa Sant'Angelo
S.S.Preturo Sportland F.C. Celano
Valle Peligna Ortigia
domenica 25 febbraio 2024 — 18:00
Marruvium SP Tagliacozzo

Gir. A. Marianetti mette le ali alla Sportland. Ora è terza da sola

La Sportland Celano è terza, e questa volta da sola alle spalle di Tornimparte e Vis Cerratina. I gialloverdi del tecnico Ulderico Cerasoli sempre più traghettatore di questa cavalcata, vengono trascinati dalla doppietta di Roberto Marianetti decisivo nel definitivo 2-0 ai danni dell'Alanno. 

Partita bella e divertente con occasioni da gol ambo i lati, e che se non avesse visto pali e traverse tra i protagonisti (ben cinque in totale tra l'una e l'altra compagine), avrebbe avuto avere anche un punteggio diverso rispetto al classico 2-0. 

Alla fine a vincere sono i "padroni di casa", si fa per dire dato che si è giocato sul neutro di Cerchio, che nell'arco dei novanta minuti hanno probabilmente gestito meglio il pallone. Sportland a -6 dalla Vis Cerratina e a +1 dalla prima inseguitrice Valle Peligna. 

Contento il trainer Cerasoli che ad Atuttocalcio.tv racconta il match contro l'Alanno. 

"Partita bella, soprattutto a livello tecnico, abbiamo fatto veramente belle cose, creando tantissime occasioni da gol compresi i due legni nel primo tempo. Potevamo già passare in vantaggio dopo pochi minuti ma il legno ci ha impedito questo, poi subito un'altra occasione, sempre stoppata dal palo - Dichiara il trainer celanese Cerasoli - Poi per l'Alanno c'è da registrare un' occasione sempre caratterizzata da un palo, ma l'arbitro ha lasciato correre con un nostro uomo a terra. Ma aldilà di questo, si confermano squadra fisica, ben attrezzata e che subisce pochi gol e che ne ha realizzati molti. 

Ci tengo però a precisare la prestazione di questi ragazzi, che fanno innumerevoli sacrifici. Nonostante non giochiamo e non ci alleniamo a Celano. Tutto questo potrebbe destabilizzare l'ambiente ed invece tutti si dimostrano attaccati alla causa sopperendo anche ad alcune assenze. Ci possiamo ritagliare il nostro spazietto senza farci troppe illusioni o ragionamenti a lunga scadenza;

Partita per partita vedremo cosa ci riserverà il futuro".