• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tornimparte 2002 46 18 14 4 0 58 13
2 Vis Cerratina 40 17 13 1 3 40 22
3 Valle Peligna 33 18 10 3 5 47 31
4 Sportland F.C. Celano 33 18 10 3 5 29 22
5 Villa San Sebastiano 31 17 9 4 4 33 23
6 Ortigia 31 18 9 4 5 38 35
7 Tagliacozzo 28 18 8 4 6 24 17
8 Alanno 28 18 8 4 6 33 28
9 Canistro 22 18 6 4 8 35 34
10 S.S.Preturo 18 18 5 3 10 23 39
11 Villa Sant'Angelo 14 18 3 5 10 16 24
12 Aielli 2015 14 18 3 5 10 21 37
13 Marruvium SP 8 18 3 0 15 22 56
14 Popoli Calcio 4 18 0 4 14 13 51
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 18ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
domenica 18 febbraio 2024 — 15:00
Ortigia 4 1 Alanno
Sportland F.C. Celano 3 1 Marruvium SP
Tagliacozzo 0 0 Valle Peligna
Tornimparte 2002 5 0 Aielli 2015
Villa San Sebastiano 6 1 Popoli Calcio
Villa Sant'Angelo 1 1 Canistro
domenica 18 febbraio 2024 — 18:00
Vis Cerratina 2 0 S.S.Preturo
Risultati aggiornati al: 18 feb 2024
  • 19ª giornata — Prima Categoria
casa ospite
domenica 25 febbraio 2024 — 15:00
Aielli 2015 Vis Cerratina
Alanno Villa San Sebastiano
Canistro Tornimparte 2002
Popoli Calcio Villa Sant'Angelo
S.S.Preturo Sportland F.C. Celano
Valle Peligna Ortigia
domenica 25 febbraio 2024 — 18:00
Marruvium SP Tagliacozzo

Gir. A. Pirotecnico 3-3 tra Tornimparte e Vis Cerratina. Rotili: 'Arbitro presuntuoso, in una bella partita combattuta'

Partita pareggiata con grande determinazione,sotto di uno al novantunesimo, i ragazzi non si sono dati per sconfitti. Ci prendiamo un punto che vale praticamente come una vittoria - Il commento post partita di mister Rotili al termine del pirotecnico 3-3 nello scontro al vertice contro la Vis Cerratina - Mi spiace però dover segnalare a margine di una gran bella partita, l'atteggiamento del direttore di gara, troppo presuntuoso nel corso del match. Con il suo fare ha condizionato non poco l'andamento del match stesso".

Termina così il big match della 17^ giornata, tra Tornimparte e Vis Cerratina. Partita da mille emozioni con la Vis che mette il muso davanti già dopo appena venti minuti, il Tornimparte pareggia poco dopo con Holtznech che dal limite dell'area incrocia benissimo sul palo lontano.Il Tornimparte compie poi il sorpasso arriva con una bella azione sviluppata sulla sinistra fino a liberare ancora D'Agostino, che converge al centro e serve Miocchi nel cuore dell'area, stop e tiro del dieci biancorosso che fa esplodere il comunale. Nel secondo tempo succede tutto di più, la Vis è squadra ben messa in campo e cerca in tutti i modi di restare in partita. A metà della seconda frazione la retroguardia di casa è imprecisa in due disimpegni e viene punita dal neo entrato Silvidii che su un pallone in uscita trova una grande conclusione che si insacca sotto la traversa.

La tensione in mezzo al campo ed a farne le spese è Mazza che già ammonito atterra un avversario a centrocampo e si vede sventolare il secondo giallo, proteste biancorosse però in occasione della prima ammonizione al difensore centrale. Quando siamo nei minuti finali, la vice capolista si guadagna un rigore, sul dischetto va Di Fazio, conclusione parata da Loporcaro che nella circostanza  vede il pallone comunque infilarsi alle sue spalle. Partita finita ? No! Ribaltamento di fronte e Paiola di testa insacca la rete del definitivo 3-3. Punto d'oro per il Tornimparte, beffa finale per la Vis.

Distanze invariate in classifica tra le due compagini. 

"Abbiamo a mio parere meritato questo pareggio perchè dopo il 2 a 3 che avrebbe tagliato le gambe a chiunque, ho visto la squadra vogliosa di ottenere e cercare il gol del pareggio nonostante il triplice fischio fosse imminente - Continua mister Rotili - Di questo sono fiero, a dimostrazione del cuore di questi ragazzi e della loro voglia di non tornare a casa amareggiati per una sconfitta che non avremmo assolutamente meritato. Peccato, ripeto, solo per alcuni atteggiamenti del direttore di gara, perchè tecnicamente è sembrato anche all'altezza della partita, ma poi ha rovinato gran parte del suo operato con l'atteggiamento adottato in svariati episodi della partita. Questo non è assolutamente positivo".