• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Mosciano Calcio 62 24 19 5 0 57 15
2 Penne 1920 55 24 17 4 3 53 19
3 Mutignano 37 23 11 4 8 34 26
4 New Club Villa Mattoni 33 24 9 6 9 38 35
5 Lauretum 1952 31 24 8 7 9 31 40
6 Cugnoli 31 24 8 7 9 30 46
7 Fontanelle 30 24 7 9 8 35 36
8 Pianella 2012 30 23 7 9 7 28 29
9 Alba Adriatica 29 24 7 8 9 26 32
10 Turris Calcio Val Pescara 26 24 6 8 10 30 37
11 Favale 1980 25 24 6 7 11 24 32
12 Rosetana Calcio 23 24 5 8 11 29 34
13 Morro D'Oro 21 24 4 9 11 20 35
14 Sant'Omero Palmense 19 24 4 7 13 18 37
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 24ª giornata — Promozione
Casa Ospite
domenica 07 aprile 2024 — 16:00
Lauretum 1952 2 1 Rosetana Calcio
Morro D'Oro 0 0 Mosciano Calcio
New Club Villa Mattoni 5 1 Cugnoli
Penne 1920 4 0 Alba Adriatica
Sant'Omero Palmense 1 2 Fontanelle
Turris Calcio Val Pescara 2 2 Favale 1980
domenica 07 aprile 2024 — 19:00
Pianella 2012 Mutignano
Risultati aggiornati al: 07 apr 2024
  • 25ª giornata — Promozione
casa ospite
domenica 14 aprile 2024 — 15:00
Alba Adriatica Lauretum 1952
Cugnoli Morro D'Oro
Favale 1980 Pianella 2012
Mosciano Calcio Turris Calcio Val Pescara
Mutignano Sant'Omero Palmense
Penne 1920 Fontanelle
Rosetana Calcio New Club Villa Mattoni

Gir. A. Guardia Vomano, settimo punto nelle ultime tre, espugnato il Profeta 1-2 sul S. Benedetto

Andrea De Gregoriis e il ritorno al gol di Marco Di Stefano, con questi due graffi il Real Guardia Vomano sbanca il manfredo Profeta di San Benedetto Dei Marsi nel ventesimo turno di campionato in Promozione girone A. 

Se da una parte è palpabile la delusione in casa giallorossa, persa l'occasione di accorciare su Varano ed Angizia Luco anche in chiave della flebile speranza Play Off, dall'altra la serenità di aver ritrovato il bandolo della matassa in una squadra che aveva di fatto disputato un campionato al di sotto delle aspettative create. La compagine di mister Adamoli, giunta al settimo punto nelle ultime tre partite, ha dato continuità all'ottima prestazione offerta tre settimane fa in casa del San Gregorio e seppur raggiunta quota 29 punti, non può dirsi di certo ancora soddisfatta del percorso fatto. C'è da continuare a fare punti e a confermarlo è lo stesso direttore sportivo teramano Davide Di Gianluca, il quale da Dubai ci ha tenuto a complimentarsi con i suoi ragazzi e ad esortarli a non fermarsi quì.

" Purtroppo paghiamo caro un girone di andata che non è stato proprio come ce lo aspettavamo, in questo girone di ritorno possiamo ritenerci abbastanza soddisfatti sia al livello di prestazioni, sia a livello di risultati. Stanno uscendo finalmente i valori della squadra a confermarlo ancora una volta la grossa prestazione sul campo del San Benedetto Venere dove in una partita combattuta, siamo stati cinici e decisi a portarci a casa i tre punti - Dichiara Davide Di Gianluca - Adesso però dobbiamo continuare perchè abbiamo solo rimesso apposto un percorso che ci eravamo compromessi nel girone di andata e ora dobbiamo toglierci svariate soddisfazioni da quì fino alla fine del campionato".