• Classifica Promozione (girone B)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Mosciano Calcio 62 24 19 5 0 57 15
2 Penne 1920 55 24 17 4 3 53 19
3 Mutignano 37 23 11 4 8 34 26
4 New Club Villa Mattoni 33 24 9 6 9 38 35
5 Lauretum 1952 31 24 8 7 9 31 40
6 Cugnoli 31 24 8 7 9 30 46
7 Fontanelle 30 24 7 9 8 35 36
8 Pianella 2012 30 23 7 9 7 28 29
9 Alba Adriatica 29 24 7 8 9 26 32
10 Turris Calcio Val Pescara 26 24 6 8 10 30 37
11 Favale 1980 25 24 6 7 11 24 32
12 Rosetana Calcio 23 24 5 8 11 29 34
13 Morro D'Oro 21 24 4 9 11 20 35
14 Sant'Omero Palmense 19 24 4 7 13 18 37
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 24ª giornata — Promozione
Casa Ospite
domenica 07 aprile 2024 — 16:00
Lauretum 1952 2 1 Rosetana Calcio
Morro D'Oro 0 0 Mosciano Calcio
New Club Villa Mattoni 5 1 Cugnoli
Penne 1920 4 0 Alba Adriatica
Sant'Omero Palmense 1 2 Fontanelle
Turris Calcio Val Pescara 2 2 Favale 1980
domenica 07 aprile 2024 — 19:00
Pianella 2012 Mutignano
Risultati aggiornati al: 07 apr 2024
  • 25ª giornata — Promozione
casa ospite
domenica 14 aprile 2024 — 15:00
Alba Adriatica Lauretum 1952
Cugnoli Morro D'Oro
Favale 1980 Pianella 2012
Mosciano Calcio Turris Calcio Val Pescara
Mutignano Sant'Omero Palmense
Penne 1920 Fontanelle
Rosetana Calcio New Club Villa Mattoni

Il Francavilla continua a credere nel primo posto, battuto il San Giovanni Teatino

Un Francavilla in grande forma supera il San Giovanni Teatino per tre reti a zero, al termine di un match dove i giallorossi hanno fatto valere la legge del più forte. Incredibile la rincorsa degli adriatici, che qualche mese fa sembravano ormai fuori da ogni discorso di primo posto, e oggi invece possono ancora credere e sperare di raggiungere la vetta, sempre avversari permettendo.

Criscolo con una doppietta e una autorete, hanno firmato le marcature di oggi. Il San Giovanni Teatino invece si ferma, e subisce uno stop che non pregiudica le velleità di playoff del sodalizio biancoverde. Una giornata storta può starci l'importante è sapersi rialzare e ripartire immediatamente.

Fabio Lalli è di sicuro uno degli artefici di questa risalita dei francavillesi, il giovane tecnico giallorosso, ed ex bomber implacabile, sta dimostrando di avere grandi qualità anche da allenatore e i risultati sono dalla sua parte. Ora bisogna mantenere continuità fino alla fine e poi si tireranno le somme. Ma il lavoro del mister adriatico è da riconoscere come di grande spessore.