• Classifica Prima Categoria (girone A)
ps squadra pt g v n p gf gs
1 Tornimparte 2002 49 19 15 4 0 62 14
2 Vis Cerratina 43 18 14 1 3 44 24
3 Valle Peligna 36 19 11 3 5 50 33
4 Villa San Sebastiano 34 18 10 4 4 34 23
5 Sportland F.C. Celano 33 19 10 3 6 30 24
6 Tagliacozzo 31 19 9 4 6 27 18
7 Alanno 31 19 9 4 6 35 27
8 Ortigia 31 19 9 4 6 40 38
9 S.S.Preturo 21 19 6 3 10 24 39
10 Canistro 19 19 5 4 10 35 41
11 Villa Sant'Angelo 17 19 4 5 10 21 25
12 Aielli 2015 14 19 3 5 11 23 41
13 Marruvium SP 8 19 3 0 16 23 59
14 Popoli Calcio 4 19 0 4 15 14 56
Promossa Playoff Playout Retrocessa
  • Risultati 19ª giornata — Prima Categoria
Casa Ospite
domenica 25 febbraio 2024 — 15:00
Aielli 2015 2 4 Vis Cerratina
Alanno 0 1 Villa San Sebastiano
Canistro 1 4 Tornimparte 2002
Popoli Calcio 1 5 Villa Sant'Angelo
S.S.Preturo 1 0 Sportland F.C. Celano
Valle Peligna 3 2 Ortigia
domenica 25 febbraio 2024 — 18:00
Marruvium SP 1 3 Tagliacozzo
Risultati aggiornati al: 25 feb 2024
  • 20ª giornata — Prima Categoria
casa ospite
domenica 03 marzo 2024 — 15:00
Aielli 2015 Canistro
Ortigia Marruvium SP
Tagliacozzo S.S.Preturo
Tornimparte 2002 Popoli Calcio
Villa San Sebastiano Valle Peligna
Villa Sant'Angelo Alanno
Vis Cerratina Sportland F.C. Celano

Prima Categoria A. S. Benedetto dei M. recrimina, l'Ortigia pure

Sulla pagina ufficiale del San Benedetto dei Marsi appare questa nota che riportiamo testualmente

“Domenica bestiale. Difficile raccontare una partita in cui una sola squadra gioca per vincere (il San Benedetto) e l'altra gioca per non giocare. 
La classifica, il cambio in panchina e i propositi di avvicinare i play off, imponevano all'Ortygia una partita da tutto per tutto, sul campo questa specie di "se non oggi quando?" non si è vista, ma abbiamo assistito a continue perdite di tempo, a rimesse in gioco del portiere ospite degne dei migliori time out di derivazione pallavolistica, crampi, svenimenti, tutto il repertorio del non calcio in 90 minuti. 
In una giornata simile, non potevano mancare sviste arbitrali piuttosto evidenti che hanno danneggiato il San Benedetto più dell'influenza ( in settimana ha decimato la squadra ), un rigore concesso e trasformato da Ciocci a metà primo tempo e due rigori solari inspiegabilmente non assegnati.
Per dovere di cronaca, il pareggio degli ospiti è arrivato 30 secondi dopo il vantaggio giallorosso, una dormita generale della squadra locale e la giornata kafkiana è completa. 
Al 90° il bicchiere è assolutamente mezzo pieno, abbiamo recuperato 1 punto alla capolista San Gregorio distante ora solo 3 punti.”

Gianluca Giordani, subito dopo la partita ha detto invece che “Abbiamo giocato molto meglio dei giallorossi. Abbiamo sofferto solo l’ultimo quarto d’ora. Loro sono pervenuti al gol soltanto per un rigore a dir poco  scandaloso. Fortunatamente siamo riusciti a pareggiare subito dopo.”